WLAN o LAN: qual è la rete più sicura, più veloce e più affidabile?

Devi scegliere se vuoi collegare i tuoi sistemi informatici a una WLAN o a una LAN e chiederti quale rete è più sicura e più veloce. Avere una connessione accessibile, stabile e sicura è uno dei prerequisiti per operare un business nell’era digitale.

Qui imparerete cosa si intende per WLAN & LAN e quali sono le sue caratteristiche per aiutarvi a scegliere la rete migliore per le vostre esigenze.

WLAN & LAN: qual è la differenza?

Tra WLAN e LAN, c’è una differenza fondamentale che probabilmente già conoscete: la WLAN funziona senza fili, mentre la LAN si basa sulla trasmissione dei dati via cavo. Compresa questa caratteristica di base, vi diciamo cosa c’è dietro i due termini.

Come funziona la WLAN?

WLAN sta per wireless local area network. Una rete senza fili in cui la comunicazione tra i computer avviene via radio. Un problema legato all’uso della WLAN è la bassa sicurezza, poiché lo standard crittografico non è sufficiente al giorno d’oggi. Se scegliete una WLAN e volete essere sicuri di navigare in una rete sicura, avete bisogno di misure di sicurezza supplementari. La WLAN è composta da nodi di rete, ognuno dei quali forma una cella radio. La comunicazione tra i nodi della rete è possibile finché le celle radio si sovrappongono.

La portata di una cella radio è di circa 300 metri all’aperto. All’interno degli edifici, anche se la radiazione elettromagnetica è in grado di penetrare finestre e pareti, non supera i 30 metri. I ripetitori possono essere utilizzati per aumentare la copertura. La velocità di trasferimento dati dipende dallo standard utilizzato e varia tra 2 Mb/s e 600 Mb/s. Tuttavia, le interferenze radio rendono questo tasso difficile da raggiungere. La realtà mostra dati molto più bassi che vanno da 0,9 a 74 Mb/s.

Come funziona la LAN?

LAN è l’acronimo di Local Area Network e, come suggerisce la parola, è un sistema di computer in rete in un piccolo spazio, come un ufficio con quattro pareti. La LAN è caratterizzata da un’alta velocità di trasmissione dei dati e da un basso tasso di errore. Un altro vantaggio è il minor rischio di attacchi hacker rispetto alla WLAN.

WLAN o LAN: quale rete scegliere?

Al giorno d’oggi, le attività della vita quotidiana e il lavoro si svolgono su Internet. Per molti, Internet è uno strumento essenziale per svolgere la maggior parte delle loro attività. Qual è la rete giusta per il tuo business – WLAN wireless o LAN cablata?

La praticità vince tra WLAN e LAN

Dal punto di vista tecnico, la LAN supera la WLAN. Soprattutto in termini di sicurezza, la rete cablata è chiaramente superiore. Ci sono sempre più attacchi hacker di successo attraverso l’accesso non autorizzato alla WLAN. È anche possibile interferire con i segnali WLAN in altri modi, per esempio con i cosiddetti jammer, che causano l’interruzione della connessione wireless. Creare false WLAN è una pratica comune per gli hacker per ottenere dati privati e password. Questi tipi di attacchi sono completamente inefficaci nelle LAN. Un attaccante avrebbe bisogno di un accesso fisico al computer per entrare nel sistema. Questo rende la LAN estremamente sicura.

Oltre al fattore sicurezza, una connessione sulla LAN è molto più veloce. Al contrario, più dispositivi collegati contemporaneamente a una singola WLAN possono indebolire e rallentare questo tipo di connessione. Anche elementi strutturali come muri di cemento o piscine possono interrompere una connessione WLAN. Il grande difetto della LAN è l’impraticabilità e l’ingombro causato dai cavi che devono raggiungere il dispositivo. In molti casi, i fattori di mobilità e praticità battono sempre la sicurezza e la velocità quando si preferisce una connessione senza fili.

Non fermarti qui! Potresti essere interessato a leggere
Sito web violato? Come identificarlo e cosa fare
Gli hacker sfruttano i difetti della razza umana
Cosa dovrebbero sapere le PMI su un KPI
La S Factory: colmare il gender gap nelle startup

Simone Catania

Editore e traduttore. Alla conquista del mondo dall’88. Nato e cresciuto ai piedi dell’Etna. Il cognome non mente.

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *