Scopri come visitare la montagna Machu Picchu

Molte persone non lo sanno, ma la visita a Machu Picchu offre molto di più dell’incredibile escursione attraverso la cittadella. Se entri nel sito ufficiale per comprare i biglietti per la nostra Meraviglia del Mondo ti renderai conto che ci sono diversi tipi di opzioni di biglietti, tra i quali c’è il Monte Machu Picchu. Cos’è questo posto, il percorso è complicato, a che ora posso visitarlo? Qui risolviamo tutti i vostri dubbi.

La Montagna Machu Picchu

MONTANA_MACHU_BLOG03

Insieme a Huayna Picchu, la Montagna Machu Picchu è uno dei due trekking che si possono fare all’interno della cittadella Inca, ma è il meno conosciuto, sebbene sia la montagna che dà il nome alla nostra Meraviglia del Mondo.

La sua cima si trova a sud della cittadella e fa parte del massiccio di Salcantay nella Cordigliera delle Ande. Anche se questo trekking ha meno ripidità, meno sentieri stretti ed è meno impegnativo di Huayna Picchu, l’altitudine, che raggiunge i 3082 metri sul livello del mare, fa sì che questo trekking richieda un grande sforzo fisico e più tempo di dedizione fino al raggiungimento della meta.

Il percorso inizia in uno dei punti di vista più famosi di Machu Picchu, dove si trova la cabina d’ingresso dove i visitatori devono registrarsi con il loro nome, passaporto e ora. In questo modo, le guardie possono assicurarsi che tutti coloro che hanno iniziato il trekking verso il monte Machu Picchu siano partiti per lo stesso percorso.

Una volta che cominci a percorrere i sentieri di montagna, ti consigliamo di andarci piano. Come abbiamo commentato prima, questo luogo raggiunge un’altezza considerevole che può influenzare il ritmo della camminata. Per questo, è opportuno che portiate sempre con voi pillole contro il mal di montagna o foglie di coca.

Dopo circa due ore di cammino, raggiungerete la cima della montagna, dove la vista è semplicemente spettacolare. Qui, a differenza di Huayna Picchu, gli Incas non costruirono alcun edificio, quindi non troverete resti archeologici ma troverete una grande diversità di flora e fauna.

Per evitare che la gente affolli la cima, coloro che raggiungono questo luogo possono rimanere qui solo per un massimo di 15 minuti, quindi approfittate di ognuno di essi per scattare le migliori foto e respirare l’aria pura delle Ande peruviane.

Biglietti Machu Picchu Mountain

MONTANA_MACHU_BLOG

La prima cosa che devi avere chiaro è che devi scegliere tra visitare Huayna Picchu o Machu Picchu Mountain, dato che non puoi fare entrambi nello stesso giorno.

D’altra parte, dal 2017 nella cittadella di Machu Picchu ci sono due turni di ingresso; dalle 6:00 alle 12:00 e dalle 12:00 alle 17:30 e per accedere alla Montagna Machu Picchu dovrai farlo dalle 7:00 alle 8:00 o dalle 9:00 alle 10:00. Quindi, se avete intenzione di scalare la montagna dovrete entrare sì o no nel primo turno e, qualunque sia l’ora in cui scegliete di iniziare il percorso, vi consigliamo di entrare nella cittadella molto presto, alle 6 del mattino, al fine di sfruttare tutto il tempo possibile conoscendo questo luogo incredibile.

Il numero di persone che possono entrare ogni giorno sia a Huayna Picchu che a Machu Picchu Mountain è molto più piccolo di quelli che accedono semplicemente alla cittadella: solo 200 persone possono fare queste escursioni in ciascuno dei turni. Per questo motivo, si consiglia vivamente di prenotare i biglietti con almeno un mese di anticipo (nel caso di Huayna Picchu, essendo più conosciuto, bisogna prenotare almeno tre mesi prima).

Fare uno qualsiasi di questi trekking non comporta alcun pericolo: bisogna solo stare attenti perché, come abbiamo detto, hanno zone strette, ma completamente accessibili. Inoltre, non è necessario essere un esperto nel mondo del trekking per raggiungere la cima: con pazienza e un buon ritmo, potrai apprezzare le meraviglie di Machu Picchu da un’altra angolazione. Buona fortuna e buon percorso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *