Recensione di Edgar Hotel Martha’s Vineyard, Ascend Hotel Collection 3*

Se potesse darmi 0 stelle vorrei.
Io ero felice solo io che tenevo la mia terribile esperienza. Poi, ho aperto l’estratto conto della mia carta di credito per scoprire che mi è stato addebitato qualcosa che non uso.
Per cominciare, il personale della reception, al momento del check-in, era scortese e completamente inutile. Avevo prenotato due camere allo stesso tempo, ma sono state messe alle estremità opposte della stanza.
Siamo stati costretti a dare una carta di credito, anche se le camere erano già pagate. Questo era, come spiegato, per “accessori”. Quando abbiamo detto che non volevamo mettere una carta di credito in archivio, ci è stato detto che era “politica” e non avevamo scelta (cosa potevamo fare, eravamo già sull’isola).
Abbiamo dovuto firmare una dichiarazione che diceva che ci sarebbero stati addebitati 250 dollari se avessimo portato una bicicletta in camera e 250 dollari se avessimo fumato in camera (tutto l’hotel doveva essere senza fumo). La dichiarazione sul fumo sarà rilevante tra un minuto.
La camera era bella. Spazioso e pulito. Glielo do io.
Tuttavia, poco dopo la nostra partenza, abbiamo sentito l’odore del fumo di sigaretta. Non siamo riusciti a trovare la fonte. Non veniva da fuori e non era nel corridoio. L’unica cosa che ci è venuta in mente è che qualcuno stava fumando in una stanza adiacente e soffiava il fumo nella bocchetta del bagno.
Ci hanno detto che non potevamo cambiare stanza perché l’hotel era quasi pieno. Nessun tentativo è stato fatto per aiutarci a ottenere un’altra stanza, ci è stato detto “non c’era niente che potessero fare”.
Uno del personale notturno, che era molto gentile e amichevole, ci ha dato lo spray “fabreeze” dell’hotel e ha cercato di mascherare l’odore. Inutile dire che non ha funzionato.
Ora, 1 mese dopo, controllo l’estratto conto della mia carta di credito e c’è un addebito di 4,77 dollari per una “tassa obbligatoria di uso sicuro”. Ci è stato detto che se usiamo la cassetta di sicurezza, ci verrà addebitata una tassa. Ma, se non lo usassimo, non verrebbe addebitato.
L’esperienza è stata terribile. Capisco perché Martha’s Vineyard non permette attività commerciali “a catena”.
Non soggiornate al Clarion Inn at Martha’s Vineyard. Sempre!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *