Queste sono le differenze tra Locke e Master Chief

Con nuove modalità come Big Team Battle e Warzone che rendono la componente multiplayer la più grande che la saga abbia mai visto, la caccia a Locke è il modo perfetto per valutare l’icona Xbox (Halo) in modo diverso. Le parole del boss di 343 Industries Josh Holmes hanno voluto esprimere come il modo di vedere le cose del sergente spartano, cambi il modo :

Ci piaceva molto l’idea di introdurre un netto contrasto con il capo, e qualcuno che potesse esaminarlo un po’ più da vicino, mettendolo come punto focale del suo viaggio, il mistero che è stato creato per risolvere. Locke è anche un mezzo per indagare alcuni altri aspetti del nostro universo che non sono stati esplorati così profondamente negli altri giochi.

A quanto pare, Locke è arrivato per svelare alcuni dei più importanti misteri e segreti della saga, rendendo il già pesante hype di Halo 5: Guardians ancora più interessante.

“L’ONI è un tipo di organizzazione ombra che è responsabile di molti degli eventi che hanno un impatto sul Consiglio di Sicurezza e, in definitiva, sulla galassia. Cosa significherebbe prendere qualcuno da quell’organizzazione e farlo passare allo spartano?

Da parte sua, il produttore esecutivo Kiki Wolfkill ha espresso che il contrasto è la chiave della nuova prospettiva di Locke.

“Guardate il Capo, che è una specie di ragazzo coscritto che è diventato uno spartano e non necessariamente per scelta, e poi c’è Locke, che ha scelto di essere quel tipo di persona – questi contrasti sono davvero interessanti.”

Ora che mancano solo otto giorni all’uscita dell’attesissimo Halo 5: Guardians, il tempo sembra essersi fermato: non vediamo l’ora di giocarci! È lo stesso per voi?

Sono sicuro che è lo stesso?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *