‘Outlander’: Ecco perché né Jaime né Claire stanno tenendo il bambino


Negli ultimi episodi di Outlander, Jamie e Claire si sono trovati di fronte a una decisione importante nella loro vita. Dopo la visita ai Beardsley e le tragiche conseguenze dell’incontro, i coniugi Fraser si occupano del bambino che hanno abbandonato. I due devono decidere cosa è meglio per il futuro della bambina e, anche se il personaggio di Caitriona Balfe è molto coinvolto con lei, non è il momento migliore per introdurla nella famiglia.

‘Outlander’: La terribile scena che avrà conseguenze sulla trama

Nell’ultimo episodio andato in onda, ‘The Company We Keep’, la coppia ha una bella conversazione sulla bambina dove Jamie mostra il suo desiderio di vivere quell’esperienza come padre. “Penso che, forse, questa sia la nostra ultima possibilità di crescere un bambino insieme. Penso che potrei dartene uno, uno che non devi soffrire portandoti dietro”, confessa il personaggio di Sam Heughan. La sua compagna lo ringrazia per averci pensato, ma crede che la sua strada sia altrove.

Diana Gabaldon ha parlato di questo momento in un’intervista a Parade e ha spiegato il punto di vista della coppia.

Jamie che chiede a Claire se vuole tenere Bonnie è l’epitome della tenerezza. Parla del rimpianto reciproco che hanno per non aver fatto i genitori insieme e del loro desiderio durante gli anni di separazione. Sperando che il bambino sopravviva e immaginando Claire come una madre, che porta il bambino… Sapendo che non lo vedrà mai. Claire gli dà una risposta preziosa e tenera: condivide il suo rammarico, ma non basta

“Insieme prendono la decisione di dare il bambino a Lucinda, una giovane madre che ha appena perso il suo bambino e ha amore e latte in abbondanza”, continua l’autore. La scrittrice dice anche che parte del rifiuto di Claire è dovuto al fatto che lei comprende le reali responsabilità di crescere un bambino e, se dovesse prendere in mano la situazione ora, sarebbe fuori gioco per alcuni lunghi anni: “O avrebbe dovuto far trovare a Claire qualcuno che si prendesse cura del bambino, il che la farebbe sembrare poco materna e dal cuore freddo, o avrebbe dovuto smettere di andare sul campo di battaglia con Jamie, che è dove avviene tutto il divertimento.”

La quinta stagione di Outlander continua ad andare in onda su Starz. In Spagna possiamo godercelo su Movistar+.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *