Membri eletti per la Commissione di Credito Pubblico

I deputati nominati sono Germán Hoyos, appartenente al Partito U, e il liberale Andrés Cristo.

Bogotá D.C., 4 agosto 2020 (Stampa Senato).- La Terza Commissione del Senato ha eletto all’unanimità, con 15 voti, i membri che rappresenteranno quella cellula legislativa nella Commissione di Credito Pubblico, incaricata di approvare o disapprovare crediti esterni, richiesti dal Governo Nazionale. Dopo le dimissioni dei senatori Efrain Cepeda Sarabia, del Partito Conservatore, e Luis Eduardo Diazgranados, di Cambio Radical.

Il senatore Andres Garcia Zucardi, ha nominato i legislatori German Hoyos, del Partito U, e Andres Cristo, del Partito Liberale, come rappresentanti nella Commissione Interparlamentare del Credito Pubblico.

La Commissione scrutatrice ha annunciato che con 15 voti è stata eletta la lista unica per la Commissione di Credito Pubblico, composta dai senatori Germán Hoyos e Andrés Cristo, che rappresenteranno la Terza Commissione del Senato, nelle attività economiche del paese. I senatori eletti, hanno espresso la loro gratitudine per il sostegno e il voto di fiducia nell’incarico.

“Abbiamo una sfida molto grande, in quel grande lavoro fatto dai nostri colleghi. Continueremo a lavorare e a prendere le migliori decisioni per il Tesoro Pubblico del paese, una delle questioni molto complesse in questi tempi di crisi economica. Apprezzo molto il riconoscimento e il sostegno che hanno fatto assegnandoci”, ha detto il senatore Hoyos.

Anche il senatore Andrés Cristo: “Apprezzo la scelta, saremo attenti, in questi momenti specifici e unici che la Colombia sta vivendo.”
Intanto, il senatore Efrain Cepeda Sarabia ha ratificato il sostegno ai senatori Hoyos e Cristo, “entrambi hanno abbastanza merito, siamo soddisfatti di questa nomina. Sappiamo che svolgeranno un ruolo eccellente in quella Commissione”, ha detto Cepeda.

Al termine dell’elezione dei membri della Commissione di credito pubblico, è stato annunciato dibattito di controllo politico, per il prossimo lunedì 10 agosto, alle ore 9:00, al fine di sentire il governo nazionale, di fronte alla crisi sanitaria, prodotta dal Covid-19.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *