Mária Telkes (Italiano)

Budapest, Ungheria, 1900

Mária fu l’inventore del primo generatore termoelettrico ma fu soprattutto nota per essere una pioniera nello sviluppo della tecnologia solare.
Ha ideato un sistema di riscaldamento per la Dover House, una casa innovativa progettata dall’architetto Eleanor Raymon, che utilizzava collettori solari e regolava la temperatura solo con l’energia del sole.
Si è distinto anche per lo sviluppo di un’unità portatile di desalinizzazione dell’acqua di mare a energia solare per l’acqua potabile. Queste unità sono state usate sulle scialuppe di salvataggio della marina americana durante la seconda guerra mondiale.

Ma uno dei suoi più grandi contributi sono stati i suoi studi con i materiali a cambiamento di fase (sali fusi) per lo stoccaggio dell’energia termica solare.

L’energia solare

L’energia solare offre all’umanità un potenziale energetico molto più grande di quello che potrà mai consumare, un potenziale che può essere utilizzato in tutte le attività umane, comprese quelle industriali.
Utilizza la radiazione elettromagnetica proveniente dal sole, sia direttamente (energia solare passiva) che attraverso collettori o concentratori solari (energia termica) o tramite cellule fotoelettriche (energia elettrica).

L’energia solare è un’energia rinnovabile, pulita e non inquinante che non produce gas a effetto serra.

Risorse

Mária Telkes, la regina dell’energia solare – La casa di Day After Tomorrow – Storia della casa solare – MIT-Telkes Solar Cooker – National Inventors Hall of Fame

L’energia solare è un’energia rinnovabile, pulita e non inquinante che non produce gas a effetto serra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *