L’India lancia il programma di alfabetizzazione

Il vicedirettore generale dell’UNESCO per l’educazione, Nicholas Burnett, ha parlato all’evento di lancio a Nuova Delhi in presenza del primo ministro indiano, il dottor Manmohan Singh, il presidente del Parlamento, diversi ministri e il direttore della National Literacy Mission. Affermando che l’UNESCO e l’India condividono un profondo impegno per l’alfabetizzazione, il sig. Burnett ha lodato il nuovo sforzo dell’India come “un’espressione della forte convinzione dell’India che nessun progresso sociale può essere raggiunto senza educare le donne”.

Rilevando che tutte le valutazioni dell’iniziativa Education for All confermano la persistenza di profonde disuguaglianze, il sig. Burnett ha elogiato la nuova politica, “espressamente mirata a colmare questo divario concentrandosi sulle donne e utilizzando l’istruzione come un catalizzatore per lo sviluppo economico e sociale del paese”. Il nuovo programma, ha detto, è in linea con le priorità della seconda metà del Decennio dell’alfabetizzazione delle Nazioni Unite: un impegno più forte per l’alfabetizzazione, una migliore realizzazione del programma e la disponibilità di risorse aggiuntive. Ha anche notato che nel contesto della crisi economica globale, “la responsabilità primaria dei governi e della comunità internazionale è quella di proteggere i gruppi più vulnerabili e garantire che non siano privati dell’accesso all’istruzione e ai servizi sociali.”

Il programma Saakshar Bharat, che sarà attuato principalmente nelle zone rurali, sarà rivolto anche a caste specifiche, tribù e minoranze. Oltre all’alfabetizzazione di base, il programma promuoverà lo sviluppo delle competenze e l’apprendimento permanente per assicurare che i neo-alfabetizzati acquisiscano competenze equivalenti a quelle impartite dal sistema educativo formale e possano migliorare i loro mezzi di sussistenza.

Links:

Discorso di Nicholas Burnett, alla Giornata Internazionale dell’Alfabetizzazione, New Delhi, India, 8 settembre 2009

International Literacy Dayy, 8 settembre 2009

<- Indietro, alla lista delle notizie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *