Le squadre che compongono il City Football Group (CFG)

Il City Football Group è nato ufficialmente nel maggio 2013 con l’obiettivo di gestire gli investimenti calcistici dell’Abu Dhabi United Group dove sono coinvolti membri della famiglia reale degli Emirati Arabi Uniti.

Negli ultimi anni, due importanti conglomerati della Cina e degli Stati Uniti si sono uniti al gruppo.

Manchester City

I “cittadini” della città di Manchester, che erano una modesta squadra che di solito giocava in Premier League, divenne il primo club ad acquisire l’ADUG.

Grazie ai forti investimenti economici, guadagnò gradualmente la ribalta fino a vincere diversi campionati e altre coppe locali. Oggi è riconosciuta in tutto il mondo e candidata nelle competizioni continentali.

New York City FC

Già con il CFG creato è stato confermato che, insieme ai New York Yankees, hanno ottenuto la franchigia numero venti della Major League Soccer.

Due anni dopo cominciarono a partecipare ufficialmente alla MLS essendo le loro migliori prestazioni i quarti di finale delle edizioni 2016, 2017,2018 e 2019.

Melbourne City FC

La loro espansione continuò in Australia dove presero le redini del Melbourne Heart FC che compete nella A-League. In Oceania presero le prime decisioni importanti cambiando il nome e i colori che diventarono quelli che identificano il gruppo.

Yokohama F. Marinos

Nello stesso periodo in cui arrivarono in Australia sbarcarono nel calcio giapponese dove comprarono una percentuale del popolare Yokohama F. Marinos.

La storica squadra giapponese ha venduto solo alcune delle sue azioni quindi la maggior parte di esse sono mantenute dalla casa automobilistica fondatrice del club che è, niente meno, la rinomata Nissan Motors.

Montevideo City Torque

Dopo diversi anni senza notizie il CFG decide di investire in Sud America quindi rileva il Club Atletico Torque dell’Uruguay. Poco dopo quelli della città di Montevideo hanno cambiato nome e scudo.

Il City Football Group acquisisce l’ESTAC Troyes di Francia Attraverso i suoi media ufficiali il club francese e il gruppo di investimento hanno ufficializzato la loro unione commerciale.Giovedì 03/09/2020Tu potresti essere interessato aCity Football Group acquisisce il francese ESTAC Troyes

Girona FC

È confermato l’acquisto del 44,3% delle azioni del club catalano con sede nella città di Girona. Il club è salito per la prima volta all’élite pochi mesi dopo l’arrivo di CFG, ma appena due stagioni sono tornati alla promozione spagnola.

Attualmente possiede il 47%. Altre percentuali sono di proprietà dell’uomo d’affari boliviano Marcelo Claure (35%) e del Girona Football Group (16%).

Sichuan Jiuniu

Investitori cinesi appartenenti al gruppo hanno rilevato tutte le azioni dell’istituzione che milita nella China League 2.

Mumbai City FC

È stata annunciata l’acquisizione del 65% di uno dei club che rappresentano la città più popolosa dell’India nella Indian Super League, creata nel 2013.

Lommel SK

Il club belga è diventato il primo investimento del 2020. Il piccolo istituto, che si trova in seconda fascia, sarà utilizzato principalmente per sviluppare giovani giocatori promettenti.

ESTAC Troyes

Dopo aver avuto diverse squadre francesi in cantiere, la squadra della città di Troyes è stata quella con cui hanno finito per organizzare l’acquisto. Questa squadra, con diverse stagioni in Ligue 1, è in seconda categoria.

Club Bolivar

I boliviani della città di La Paz sono diventati il primo club associato (Partner Club) per il quale riceveranno consigli, accesso alla tecnologia del gruppo e investimenti come la creazione di un complesso ad alte prestazioni. Questo è stato possibile grazie al fatto che il presidente Marcelo Claure fa parte del CFG dopo aver acquisito il 35% del Girona.

Le squadre che compongono il City Football Group (CFG)
Le squadre che compongono il City Football Group. (CFG)

Identità

Dalla sua creazione il gruppo di imprese ha cominciato a dare loro uno stile visivo condiviso dove i colori azzurri, blu marino e bianco.

Alcuni di loro l’hanno già applicata mentre gli altri mantengono i loro nomi, scudi e sfumature tradizionali per due motivi: o sono acquisizioni recenti o perché il CFG ha meno potere decisionale dato che condivide le percentuali con altre aziende.

Sponsor tecnici

Nel piano dell’abbigliamento succede qualcosa di simile. All’inizio del 2019 è stato annunciato un lucrativo contratto con il marchio sportivo tedesco PUMA. Da allora è successo di indossare il “grande gatto” la maggior parte delle istituzioni.

Le eccezioni, perché hanno accordi in vigore con altre aziende, sono il New York City (adidas nello sponsor esclusivo della MLS), la Yokohama F. Marinos (adidas), Lommel SK (Masita) e ESTAC Troyes (Le Coq Sportif)

Cambio di stemma

Gli stemmi prima e dopo il City Football Group
Gli stemmi prima e dopo il City Football Group

Proprietari Secondo il suo sito ufficiale le azioni del City Football Group sono possedute in maggioranza da Abu Dhabi United Group (ADUG) e in percentuali minori da China Media Capital (CMC) Consortium e Silver Lake.

Guayaquil City FC Anche se diversi media hanno riferito che il gruppo aveva acquisito la squadra ecuadoriana questo non è mai stato annunciato e non c’è alcun riferimento ufficiale da parte del club o il CFG. Erano solo voci basate sul nome e lo stemma che ha lanciato l’istituzione nel 2017 (precedentemente noto come River Ecuador).

T-shirt per la stagione 2020/2021

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *