Le consultazioni veterinarie più frequenti nei furetti

I furetti, questi buffi mustelidi, il cui nome scientifico è Mustela putorius furo, con la loro simpatica figura e i loro movimenti aggraziati, sono riusciti a farsi un posto nelle nostre case.

Per questo dobbiamo conoscere le loro patologie più comuni. Infatti, non è affatto raro vederlo nelle cliniche veterinarie.

Abbiamo chiesto ai nostri studenti del corso di Assistente Tecnico Veterinario e, secondo la loro esperienza durante le pratiche, queste sono le situazioni più frequenti che si presentano nella clinica veterinaria con i furetti.

Patologie principali nei furetti

huron-in-veterinario

Colpo di calore

I furetti devono avere una zona fresca, ombreggiata e con acqua a disposizione quando fa particolarmente caldo. Per loro i 27°C di temperatura ambiente sono la porta d’ingresso a uno stato letargico. Se raggiungiamo i 30ºC, a seconda dell’umidità, possono subire danni neurologici irreversibili, fino alla morte.

Stress

Questi animali sono estremamente sensibili ai cambiamenti improvvisi nella loro dinamica quotidiana. Un cambio improvviso di dieta o un cambio di casa può comportare uno stato di ansia che si manifesta con vomito, diarrea, ecc.

In questi casi il pericolo maggiore è la disidratazione, poiché i nostri piccoli amici sono molto sensibili alla perdita di liquidi, a causa delle sue piccole dimensioni.

Ostruzione o blocco intestinale

L’ingestione di oggetti estranei è un problema comune nei furetti, soprattutto nei giovani furetti di meno di un anno. I furetti amano masticare, quindi tutti gli oggetti di schiuma, plastica e gomma dovrebbero essere tenuti fuori dalla loro portata, poiché qualsiasi cosa di questo materiale può causare un’ostruzione gastrointestinale (blocco), che richiederà un complicato intervento chirurgico esplorativo per essere rimosso, e può essere pericoloso per la vita.

Inoltre, queste ostruzioni possono essere difficili da diagnosticare a meno che il proprietario osservi il furetto che ingoia l’oggetto o noti che una parte dell’oggetto manca. Molti corpi estranei sono difficili da identificare sulle radiografie di routine. I segni comuni dell’ingestione di oggetti estranei sono gli stessi di molte altre malattie dei furetti e includono mancanza di appetito, vomito, letargia, diarrea e perdita progressiva di peso. Un grave vomito proiettile suggerisce un’ostruzione completa. Inoltre, ci sono cibi che non si dovrebbero offrire ai furetti.

D’altra parte, l’ostruzione intestinale può verificarsi anche nei furetti per l’ingestione di palle di pelo, poiché le loro pratiche igieniche sono simili a quelle dei gatti, si leccano per pulirsi, il che può produrre palle di pelo che ostruiscono il tratto intestinale.

Traumi e fratture

I Mustelidi, per loro natura, si avventurano in esplorazioni che non sempre finiscono bene. In questo caso, il furetto dovrebbe essere trasportato alla più vicina struttura veterinaria, avendo cura di tenerlo completamente immobile per non peggiorare eventuali fratture.

Malattia della ghiandola surrenale del furetto

La malattia delle ghiandole surrenali può essere la malattia del furetto più comune di tutte. Ci sono diversi fattori che possono causare questo disturbo, ma non esiste una cura per esso. Si ritiene che le pratiche precoci di sterilizzazione e castrazione possano giocare un ruolo nello sviluppo della malattia delle ghiandole surrenali, ma anche la dieta e la mancanza di esposizione ai raggi UVB sono ritenute contribuire.

Le ghiandole surrenali secernono diversi ormoni, compresi gli ormoni sessuali. Si crede che poiché gli organi riproduttivi di un furetto sono stati rimossi in un’età così giovane e le ghiandole surrenali continuano a produrre ormoni sessuali per tutta la vita, le ghiandole si ingrandiscono e diventano cancerose. Spesso un impianto o iniezioni sono utilizzati per controllare le secrezioni ormonali durante la vita di un furetto con la malattia.

I sintomi della malattia delle ghiandole surrenali includono perdita di pelo, allargamento vulvare, gonfiore prostatico (causando incapacità di urinare nei furetti maschi), prurito e aggressività.

Altre malattie comuni nei furetti

Altre malattie e problemi di salute comuni nei furetti includono i seguenti:

Diarrea

La diarrea non è una malattia in sé, ma piuttosto un segno di un problema gastrointestinale. La diarrea sono feci liquide. Nel furetto, le feci possono essere di colore scuro, verdi, mucose, vischiose, viscide, granulose, abbondanti o scarse, a seconda della causa. I furetti con diarrea possono non apparire visibilmente malati, o possono mostrare mancanza di appetito, vomito, perdita di peso, debolezza, letargia e disidratazione.

Nei furetti, diverse condizioni possono causare diarrea, inclusi parassiti interni, virus come il rotavirus, enterite catarrale epizootica, e talvolta influenza umana o cimurro canino. Alcuni batteri, come Helicobacter musteli, Salmonella, Campylobacter o Clostridium possono causare diarrea nei furetti.

Parassiti

Come cani e gatti, i furetti possono contrarre vari parassiti intestinali, così come parassiti esterni come le pulci. L’esame microscopico fecale annuale permetterà una facile diagnosi e trattamento. Parassiti esterni, come pulci, zecche, rogna e acari dell’orecchio, possono anche infettare i furetti e possono essere trattati con farmaci sia topici che iniettabili.

Tumori o cancro

I furetti sviluppano comunemente il cancro abbastanza presto. Poiché la diagnosi precoce è fondamentale per la sopravvivenza, tutti i furetti dovrebbero sottoporsi a esami almeno annuali. I furetti più vecchi di tre anni dovrebbero fare una visita geriatrica almeno una volta all’anno. Questo esame include un emocromo completo e un profilo chimico, radiografie del torace e dell’addome, analisi delle urine e un ECG (elettrocardiogramma).

Ci sono diversi tipi di cancro comunemente visti nei furetti domestici, tra cui il cancro al pancreas (insulinoma), tumori della ghiandola surrenale, tumori dei mastociti della pelle e linfosarcoma (cancro dei linfonodi e dei globuli bianchi linfocitari). Anche altri tipi di cancro possono verificarsi nei furetti. Pertanto, qualsiasi grumo o protuberanza dovrebbe essere esaminato immediatamente dal vostro veterinario. Con un trattamento precoce, molti tipi di cancro possono essere gestiti con successo.

Malattia del cuore nei furetti

La malattia del cuore è relativamente comune nei furetti. I furetti possono sviluppare un’insufficienza cardiaca congestizia dovuta a cardiomiopatia quando hanno più di 3 anni. Possono anche sviluppare un’insufficienza cardiaca a causa di un’infezione da parassiti del cuore. I segni clinici della malattia cardiaca nei furetti includono debolezza, atassia (barcollamento o perdita di coordinazione di tutto il corpo), mancanza di appetito, debolezza, dispnea (difficoltà di respirazione), tosse o distensione addominale.

Distemper

A causa dei vaccini per questa malattia, il cimurro è molto comune, ma rimane una grande preoccupazione per i furetti domestici. Il cimurro è fatale e altamente contagioso. La maggior parte dei furetti ricevono la loro prima vaccinazione contro il cimurro presso l’allevamento, ma dovrebbe essere richiamata circa un mese dopo e poi annualmente.

A causa della vaccinazione contro il cimurro, i furetti dovrebbero essere vaccinati per il cimurro presso l’allevamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *