L’autorità per gli alloggi della città di Macon-Bibb County, GA, ha eseguito impropriamente il contratto HAP per la conversione RAD delle Vineville Christian Towers

Abbiamo controllato la conversione del Rental Assistance Demonstration Program (RAD) delle Vineville Christian Towers (progetto) secondo il nostro piano annuale di audit. Il nostro obiettivo di audit era quello di determinare se la conversione RAD del progetto al Programma Voucher a base di progetto della Sezione 8 fosse stata completata in conformità con i requisiti del Dipartimento degli Stati Uniti per lo Sviluppo Abitativo e Urbano (HUD); in particolare, se l’Autorità Abitativa della Contea di Macon-Bibb avesse eseguito correttamente il contratto di pagamento dell’assistenza abitativa per la conversione RAD del progetto.

L’autorità ha eseguito impropriamente una sezione 8 pagamenti di assistenza dell’alloggiamento di programma del Voucher basato sul progetto (HAP) per 90 unità . Specificamente, l’autorità non ha assicurato che (1) l’assistenza di protezione dell’inquilino fosse sul posto per tutti e 90 gli inquilini e (2) soltanto le unità occupate al momento dell’esecuzione del contratto sono state incluse sul contratto. In più, l’autorità non ha ottenuto le informazioni da HUD per correttamente l’emissione dell’assistenza della protezione dell’inquilino. Questa condizione si è verificata perché l’Autorità (1) non aveva una comprensione del tipo di conversione RAD retroattiva e non aveva familiarità con i requisiti per l’assistenza di protezione dell’inquilino e (2) non ha stabilito procedure scritte relative alla conversione RAD e all’assistenza di protezione dell’inquilino. Di conseguenza, l’Autorità ha ricevuto impropriamente più di 138.000 dollari in spese amministrative. A meno che l’Autorità non cancelli il contratto, stimiamo che fornirà impropriamente quasi $257.000 nel corso del prossimo anno per unità convertite impropriamente sotto RAD.

Raccomandiamo che il direttore facente funzione dell’ufficio di Atlanta, GA, di HUD dell’alloggiamento pubblico e indiano richieda all’autorità (1) di annullare il contratto derivante dalla conversione di RAD, quindi mettendo quasi $257.000 ad uso migliore; (2) di rimborsare il relativo programma della sezione 8 più di $138.000 nelle tasse amministrative associate dai fondi non federali; (3) di sviluppare e realizzare le procedure; e (4) di fornire la formazione al relativo personale per contribuire ad assicurare il rispetto dei requisiti di programma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *