La routine di 10 minuti di Kourtney Kardashian per addominali d’acciaio

Kourtney Kardashian

La routine di 10 minuti di Kourtney Kardashian. Foto: Instagram @kourtneykardash

Per avere addominali d’acciaio devi sudare e lavorare duro, tuttavia, non devi allenarti tutto il giorno. Con questa routine di 10 minuti di Kourtney Kardashian puoi ottenere addominali tonici e piatti, devi solo essere costante.

Per ottenere i risultati desiderati la cosa più importante è mantenere una buona dieta e allenare quella zona ogni giorno. Un aspetto positivo dell’allenamento, da parte della maggiore delle Kardashian, è che non interferisce con le tue attività quotidiane perché questa routine di 10 minuti non dura più del tempo stabilito.

Routine di 10 minuti
La routine di 10 minuti di Kourtney Kardashian. Foto: Instagram @kourtneykardash

Ti potrebbe interessare: Allenamenti per la pancia: appiattire e tonificare quella zona con semplici mosse

La routine di 10 minuti di Kourtney Kardashian

La socialite e imprenditrice americana lavora la pancia con le istruzioni della sua trainer Amanda Lee. L’esperto di fitness ha rivelato la routine con cui ‘Kourt’ tonifica il suo addome.

Tramite Poosh, il sito web della Kardashian, il rinomato istruttore ha condiviso una routine di 10 minuti per ottenere addominali più forti.

La dinamica si basa su quattro esercizi con una durata di 30 secondi ciascuno. L’obiettivo è che tu possa migliorare l’aspetto dell’addome e rafforzare quella zona del corpo.

Allenamento per addominali forti

Il più consigliato in questa routine di 10 minuti è che tu esegua 2 serie di ogni esercizio lasciando un riposo di 15 secondi per ogni movimento. Quando hai già più resistenza, puoi aumentare per completare 3 serie di ogni esercizio.

Per essere più specifici e aiutare le persone che non hanno molta familiarità con questi esercizi, l’allenatrice Amanda Lee ha mostrato i quattro movimenti in video.

Esercizi dettagliati

Se vuoi sapere esattamente quali sono le mosse nella routine di 10 minuti di Kourtney Kardashian, ecco una piccola descrizione di ognuna di esse.

Knee-to-elbow crossover plank

Inizia nella posizione di partenza, ricarica il corpo sulle mani e, dopo, solleva il ginocchio cercando di toccare il gomito sinistro. Esegui questo movimento per 30 secondi su ogni lato o un minuto alternando le gambe.

Plank laterale con rotazione del tronco

Per fare questo movimento devi solo adottare la posizione del plank laterale e poi spostare la parte superiore del corpo. Poi, mettete la mano rimanente rivolta al soffitto sopra il vostro orecchio e abbassate fino a toccare il pavimento.

Routine di 10 minuti
Routine di 10 minuti per addominali forti. Photo credit: Freepik

Hip dip plank

Molto facile! La prima cosa da fare è mettersi nella classica posizione di plank e ricaricare il peso sulle spalle. Dopo di che, abbassate i fianchi su un lato, tornate alla posizione di partenza e abbassate sul lato successivo.

Standing plank

In piedi nella posizione standard di plank, salite fino a quando le vostre braccia sono completamente distese, abbassate e ripetete il movimento. In altre parole, passate dall’asse corto all’asse lungo. L’idea è di non alzare troppo i fianchi durante l’esercizio.

Ti potrebbe interessare: Kourtney Kardashian cancella l’Instagram di suo figlio dopo aver rivelato segreti di famiglia

Seguici sui nostri social network

.