La ricetta della quiche ai funghi e porri più croccante

Osa fare una quiche fatta in casa! Ricorda che questa torta salata può essere preparata con mille e uno ingredienti, quindi puoi sostituire i funghi con verdure di stagione o includere il prosciutto, così come inventare qualsiasi altro ripieno.

Quiche

Ingredienti

> 250 ml di panna pesante

> 200 g di funghi

> 1 porro

> 1 cipolla

> 3 uova

> Olio di oliva vergine extra

> Sale

> Pepe

Per la pasta:

> 250 g di farina

> 125 g di burro

> 2 uova

> Sale

La ricetta

Fare

1. Preparare la pasta: mettere la farina in una ciotola insieme al burro tagliato a dadini fino ad ottenere una consistenza sabbiosa. Aggiungere le due uova e un pizzico di sale. Lavorare fino ad ottenere una consistenza fine e formare l’impasto in una palla. Coprire con pellicola trasparente e lasciare riposare in frigorifero per 30 minuti.

2. Stendere la pasta e foderare una teglia. Coprire con carta da forno e, sopra, riempire con ceci secchi in modo che l’impasto non salga troppo. Mettere la teglia in un forno preriscaldato a 180ºC per 15 minuti.

3. Nel frattempo, lavare e tritare il porro e la cipolla. Pulire e tagliare i funghi.

4. In una padella con olio extravergine d’oliva, soffriggere la cipolla tritata per 10 minuti. Poi aggiungere il porro e i funghi. Cuocere a fuoco basso fino a quando quasi tutta l’acqua delle verdure è evaporata. Rimuovere e mettere da parte.

5. Sbattere le uova con la panna e condire con sale e pepe. Poi aggiungere il porro, la cipolla e i funghi.

6. Riempire la base della quiche con questo composto.

7. Cuocere la quiche in forno per altri 15-20 minuti a 180ºC. Forare con uno stuzzicadenti per verificare la cottura. Togliere, aspettare qualche minuto e sformare.

Informazioni tecniche

Difficoltà: media

Tempo: 55 min+30 minuti di riposo dell’impasto

Consumi: 8

Apporto calorico: 485 kcal.

Apporto calorico: 485 kcal.

Apporto calorico: 485 kcal.

Apporto calorico: 485 kcal.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *