La pillola anticoncezionale

Che cos’è?

La pillola anticoncezionale è una pillola che prendi ogni giorno e che contiene ormoni che cambiano il modo in cui il tuo corpo funziona e previene la gravidanza. Gli ormoni sono sostanze chimiche che controllano il funzionamento degli organi del corpo. In questo caso, gli ormoni della pillola anticoncezionale controllano le ovaie e l’utero.

Pillola anticoncezionale

Come funziona?

La maggior parte delle pillole anticoncezionali sono “pillole combinate” che hanno una miscela di estrogeni e progesterone per prevenire l’ovulazione (il rilascio di un uovo durante il ciclo mensile). Le donne non possono rimanere incinte se non ovulano perché non c’è nessun uovo da fecondare.

La pillola anticoncezionale addensa il muco nella cervice e questo rende più difficile per lo sperma entrare nell’utero per raggiungere un uovo che può essere stato rilasciato. Gli ormoni della pillola anticoncezionale possono anche influenzare il rivestimento dell’utero, rendendo più difficile l’impianto di un uovo nell’utero.

Come si prende la pillola anticoncezionale?

La maggior parte delle pillole combinate sono disponibili in un pacchetto da 21 o 28 giorni. Si prende una pillola al giorno, più o meno alla stessa ora, per 21 giorni. A seconda della confezione, smetterai di prendere la pillola anticoncezionale per 7 giorni (confezione da 21 giorni) o prenderai una pillola che non contiene ormoni per 7 giorni (confezione da 28 giorni). Le donne hanno le mestruazioni quando smettono di prendere pillole che contengono ormoni. Alcune donne preferiscono la confezione da 28 giorni perché le aiuta a mantenere l’abitudine di prendere una pillola ogni giorno.

C’è anche un tipo di pillola combinata che riduce la frequenza del periodo di una donna con pillole ormonali per 12 settimane e pillole inattive per 7 giorni. Questo riduce il numero di mestruazioni a una ogni tre mesi invece di una al mese.

Un altro tipo di pillola che può cambiare il numero di mestruazioni è la pillola di progesterone a basso dosaggio, chiamata anche “mini-pillola”. Questo tipo di pillola anticoncezionale differisce dalle altre pillole in quanto ha solo un tipo di ormone (progesterone) invece di una combinazione di estrogeni e progesterone. Funziona cambiando il muco nella cervice e il rivestimento dell’utero e a volte colpisce anche l’ovulazione.

La mini-pillola può essere leggermente meno efficace nel prevenire la gravidanza rispetto alle pillole combinate. La mini-pillola viene presa ogni giorno senza pause. Le ragazze che li prendono possono non avere periodi o avere periodi irregolari. Perché la mini-pillola funzioni, deve essere presa alla stessa ora ogni giorno, senza saltare le dosi.

Qualunque tipo di pillola contraccettiva funziona meglio se viene presa ogni giorno alla stessa ora del giorno, sia che la ragazza abbia o meno rapporti sessuali. Questo è particolarmente importante per le pillole di solo progesterone.

Per i primi 7 giorni di assunzione della pillola contraccettiva, la ragazza dovrebbe usare un’altra forma di contraccezione, come il preservativo. Dopo 7 giorni, la pillola dovrebbe essere sufficiente per prevenire la gravidanza. Questo periodo di tempo può dipendere dal tipo di pillola e da quando si inizia a prenderla, quindi assicuratevi di parlare con il vostro medico. È anche importante continuare a usare i preservativi per proteggersi dalle malattie sessualmente trasmissibili.

Se salti o dimentichi di prendere una pillola, non sarai protetta contro la gravidanza e avrai bisogno di un modo alternativo per prevenire la gravidanza, come usare i preservativi. O dovrete smettere di fare sesso per un po’. Non prendere le pillole di un amico o di un familiare.

Quanto sono efficaci?

In un anno, circa 9 coppie su 100 che usano la pillola anticoncezionale per prevenire la gravidanza avranno una gravidanza accidentale. Naturalmente, questa è una media, e le possibilità di rimanere incinta dipendono dal fatto che tu prenda la pillola anticoncezionale ogni giorno. La pillola anticoncezionale è una forma efficace di controllo delle nascite, ma se ne salta anche solo una, le possibilità di gravidanza aumentano.

L’efficacia di ogni tipo di metodo anticoncezionale dipende di solito da molte cose. Questi includono se una persona ha delle condizioni o sta prendendo dei farmaci o integratori a base di erbe che potrebbero interferire con il suo uso (per esempio, l’erba di San Giovanni può influenzare il modo in cui funzionano le pillole anticoncezionali). Parla con il tuo medico per vedere se qualcosa che stai prendendo potrebbe influenzare il modo in cui le tue pillole anticoncezionali funzionano.

L’efficacia di un particolare metodo anticoncezionale dipende anche dal fatto che il metodo che scegli è comodo e se ti ricordi di usarlo correttamente per tutto il tempo.

Protezione contro le IST

Le pillole anticoncezionali non proteggono dalle malattie sessualmente trasmesse (STD). Le coppie che hanno rapporti sessuali (o qualsiasi tipo di contatto sessuale) dovrebbero sempre usare i preservativi insieme alla pillola anticoncezionale per proteggersi dalle malattie sessualmente trasmissibili.

L’astinenza (la decisione di non avere rapporti sessuali o contatti sessuali intimi) è l’unico metodo che previene sempre la gravidanza e le malattie sessualmente trasmissibili.

Potenziali effetti collaterali

La pillola anticoncezionale è un metodo sicuro ed efficace di controllo delle nascite. La maggior parte delle ragazze che prendono la pillola anticoncezionale non hanno effetti collaterali. Gli effetti collaterali che compaiono in alcune donne durante l’assunzione della pillola anticoncezionale sono i seguenti:

    • sanguinamento mestruale irregolare (più comune con le mini-pillole)
    • nausea, mal di testa, vertigini e dolore al seno
    • cambiamenti di umore
    • coaguli di sangue (rari nelle donne sotto i 35 anni che non fumano)

    Alcuni di questi effetti collaterali migliorano dopo i primi 3 mesi di assunzione della pillola anticoncezionale. Quando una ragazza ha effetti collaterali, i medici a volte prescrivono una marca diversa di pillole anticoncezionali.

    Le pillole anticoncezionali hanno anche alcuni effetti collaterali che la maggior parte delle ragazze sono felici di accettare. Le mestruazioni sono di solito più leggere, con meno crampi. Ecco perché la pillola anticoncezionale è spesso prescritta alle donne con problemi mestruali. Prendere le pillole combinate spesso migliora l’acne, e alcuni medici le prescrivono a questo scopo. La pillola anticoncezionale combinata ha anche dimostrato di offrire protezione contro alcune condizioni del seno, l’anemia, le cisti ovariche e il cancro ovarico ed endometriale.

    Chi le usa?

    Le ragazze giovani che possono ricordare di prendere la pillola ogni giorno e che vogliono una protezione eccellente contro la gravidanza usano la pillola anticoncezionale.

    Non tutte le donne possono (o dovrebbero) usare la pillola anticoncezionale. In alcuni casi, ci sono condizioni mediche o di altro tipo che riducono l’efficacia o aumentano i rischi della pillola anticoncezionale. Per esempio, non sono raccomandate per le donne che hanno avuto coaguli di sangue, alcuni tipi di cancro e alcune emicranie. Non è anche raccomandato per le ragazze con sanguinamento vaginale inspiegabile (sanguinamento che non si verifica durante i periodi) o che pensano che potrebbero essere incinte.

    Le ragazze che sono interessate a saperne di più sui diversi tipi di controllo delle nascite, tra cui la pillola anticoncezionale, dovrebbero parlare con i loro medici o altri professionisti della salute.

    Come ottenerle

    Le pillole devono essere prescritte da un medico o infermiera. Prima di farlo, faranno domande sulla salute e la storia medica della ragazza, faranno anche un esame fisico completo, che potrebbe includere un esame pelvico. Se il medico o l’infermiera prescrivono la pillola anticoncezionale, spiegheranno quando iniziare a prenderla e cosa fare se si dimentica di prenderla.

    Il medico o l’infermiera chiederanno alla ragazza di tornare tra qualche mese per controllare la sua pressione sanguigna e vedere se sta avendo qualche problema.

    Dopodiché, le ragazze che fanno sesso dovrebbero fare dei controlli di routine ogni sei mesi o un anno, o come raccomandato.

    Quanto costano?

    Le pillole anticoncezionali di solito costano da 0 a 50 dollari al mese, a seconda del tipo. Molte cliniche per la pianificazione familiare e la salute (come Planned Parenthood) vendono pillole anticoncezionali a prezzi più bassi. Inoltre, molti piani di assicurazione sanitaria coprono le pillole anticoncezionali e le visite mediche.

    Recensito da: Rupal Christine Gupta, MD
    Data di revisione: gennaio 2017

    .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *