La moglie di Matt Riddle risponde così al suo accusatore

Announcement

Joonie Wrestling08-07-2020
Candy Cartwright continua a lanciare accuse contro il wrestler della WWE. La cosa più recente che ha postato era un

Matt Riddle

Candy Cartwright continua a lanciare accuse contro il wrestler della WWE. La cosa più recente che ha postato è una foto dei due che si baciano. E ora la moglie di Matt Riddle sta rispondendo. Lisa Riddle non ha voluto tacere quello che sta succedendo con suo marito, tenendo conto che non solo sono sposati ma hanno una famiglia. Vale la pena ricordare che in precedenza si era detto che poteva sapere dell’infedeltà del “fratello originale”. Su questo tema non ha commentato nulla, ma ha voluto inviare un messaggio forte.

► La moglie di Matt Riddle risponde al suo accusatore

La moglie di Matt Riddle risponde
Matt Riddle, durante il suo periodo a NXT
Announcement

Non è ancora chiaro dove tutto questo andrà a finire, così come con gli altri casi aperti durante il movimento #SpeakingOut, se le accuse influiranno sulla carriera di Riddle come Superstar, che continua a salire. Ma per il momento dalla sua parte si stanno difendendo. Lui stesso lo ha fatto tramite messaggi privati ma sua moglie lo ha fatto in un post su Twitter per mettere le cose in chiaro.

“QUESTI SIAMO NOI: siamo i Riddles. siamo perfetti? NO, ma siamo una FORZA che resterà sempre unita e forte. Voglio fare una raccomandazione… È meglio non scherzare con noi. Ci aspettiamo di piacere a tutti? No, e se non ti sta bene non metterti sulla nostra strada.”

Annuncio

Se con queste parole qualcuno non si sta chiedendo cosa pensa Lisa delle accuse contro Matt… E non è l’unico post che sta facendo mostrando che tutto va alla grande tra loro.

Anche la star di Friday Night SmackDown lo ha fatto. Sembra che non siano stati affatto colpiti da nessuna delle accuse che gli sono state rivolte nelle ultime settimane.

“Buon compleanno, Amy e Allison, vi amo tanto”.

      • WWE RAW (6 luglio 2020) | Duel of the Champions.
Announce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *