La modella che ha subito un’infezione da un tampone perderà anche la seconda gamba


Lauren Wasser
Lauren Wasser – SOCIAL NETWORKING

Lauren Wasser ha subito l’amputazione dell’arto destro nel 2012 dopo aver sofferto della sindrome da shock tossico

MADRIDATO:21/12/2017 09:08h

La vita della modella californiana Lauren Wasser, 29 anni, è stata inaspettatamente interrotta nel 2012. È stato l’anno in cui ha perso la gamba destra per la sindrome da shock tossico – un raro disturbo causato dall’avvelenamento con una tossina batterica che ha una connessione con l’uso di prodotti per l’igiene femminile – dopo aver usato un tampone.

Cinque anni dopo, il suo incubo peggiore è tornato. I medici l’hanno informata che, purtroppo, dovranno amputarle l’altra gamba. La modella ha lesioni permanenti al piede sinistro, che secondo i medici ha reso la perdita dell’altro arto “inevitabile”.

La stessa Wasser ha annunciato. “Ho dolori lancinanti ogni giorno. Tra qualche mese, inevitabilmente, mi verrà amputata l’altra gamba. Non posso farci niente. Ma quello che posso fare è assicurarmi che non accada ad altre donne”, ha detto in un’intervista con la rivista “In Style” dopo aver appreso la notizia.

Combattente instancabile

Come molte altre ragazze, Wasser conosceva le regole dell’uso dei tamponi quando le è successo. La modella era consapevole che doveva cambiarli ogni tre o quattro ore. Una regola che ha seguito. Ma quando poi è andata a una festa con gli amici, ha iniziato a sentirsi male. Finì in ospedale, dove fu ricoverata e quasi morì a causa del suo grave stato di salute. Lì le fu diagnosticata la sindrome da shock tossico, una malattia che colpisce solo una persona su 100.000. “Sai che le sigarette possono ucciderti, quindi quando le usi è una tua scelta. Se avessi saputo di più sulla sindrome da shock tossico, non avrei mai usato gli assorbenti”, ha detto all’epoca, criticando la scarsità di informazioni sull’argomento.

La modella si batte da anni per una legislazione che solleciti il National Institutes of Health degli Stati Uniti a condurre più ricerche per saperne di più sui prodotti di igiene femminile, anche se finora non ha avuto fortuna. Nonostante la sua sfortuna, Wasser ha potuto continuare la sua carriera di modella, come dimostrano i suoi post sui social media.

Fa la modella da anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *