Il segreto del trucco di Kristen Stewart: i suoi occhi sono sempre i protagonisti

L’attrice americana nota per aver recitato nella saga di “Twilight” che l’ha lanciata alla fama, da allora dà sempre di che parlare, sia per la sua carriera, il suo stile o la sua vita personale.

Nel quotidiano Kristen preferisce un look rilassato e casual, ma per i tappeti rossi e gli eventi più formali opta per un trucco più marcato, evidenziando il suo sguardo con eyeliner e ombre di diverse tonalità.

“Sono sempre in jeans e camicia, sembro un bambino. Ma quando mi metto in tiro per un evento, mi piace fare colpo. Indossare pezzi d’alta moda non è la cosa più facile da fare, ma appena posso indosso qualcosa di inaspettato, e mantengo il mio stile personale, è molto cool”, ha detto durante un’intervista per Into The Gloss, inoltre l’attrice ha rivelato alcuni dei suoi segreti di bellezza, come il suo trucco degli occhi.

Il trucco degli occhi intensi è il suo preferito

Il trucco degli occhi scuri è il preferito della star di “Biancaneve e il Cacciatore”, anche se ammette che creare look elaborati non è una delle sue abilità. “Non so davvero come truccarmi se sono da sola, faccio la stessa cosa ogni giorno: mascara ed eyeliner, e dato che ho già gli occhi scuri, allora li lascio solo un po’ più scuri”, ha rivelato.

Il suo trucco è quello di evidenziare gli occhi, con l’aiuto di una linea tracciata con una matita sulla palpebra superiore e un’altra su quella inferiore, vicino alle ciglia, e creando sbavature con il proprio dito. Per quanto riguarda il mascara, preferisce le formule che sono per ciglia spesse. “Non mi dispiace se li lascia pesanti”, ha raccontato.

I suoi capelli sono neutri, anche se le piacerebbe un look più radicale

Per quanto riguarda i suoi capelli, Kristen mantiene un look neutro per non interferire con la scelta dei suoi ruoli, anche se le piacerebbe essere più radicale. “Se non fossi un’attrice, farei sicuramente più cose ai miei capelli. Lo taglierei di più, cambierei il colore. Voglio avere un taglio molto corto e maschile e radermi un giorno”, ha detto.”

Ma a causa della sua professione, non fa questi grandi cambiamenti. “Cerco sempre di rimanere neutrale per poter diventare un personaggio. Se si presenta un progetto e io sono con la testa rasata, sarebbe un problema”, ha detto.

Relativamente al suo lavoro, l’attrice ha rivelato che quando si sente sicura delle sue decisioni, non si preoccupa dell’impressione che gli altri possono avere. “Non posso preoccuparmi della percezione che gli altri hanno di me, dopo tutto, è la loro opinione. Se me ne preoccupo, non farò mai niente di reale, non raggiungerò mai l’arte che voglio”, ha aggiunto.”

Ha aggiunto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *