I Grizzlies rinnovano la loro immagine e lo sponsor principale

Il semplice redesign delle uniformi non è stato sufficiente per i Memphis Grizzlies. Volevano cogliere l’opportunità e cambiare molto di più, ed è proprio quello che hanno finito per fare.

Hanno rinnovato praticamente tutto: i loghi, i colori, il design, l’aspetto che avrà il campo da basket… Fa tutto parte del più grande rebranding della franchigia dal 2004.

In aggiunta a tutto questo, i Grizzlies hanno anche colto l’occasione per introdurre FedEx come sponsor aziendale della squadra, il suo marchio apparirà su tutte le maglie.

Ora si può dire che siamo ancora più attaccati! Siamo orgogliosi di essere lo sponsor ufficiale di maglia dei @memgrizz in questa stagione. pic.twitter.com/cBtD02YcZQ

– FedEx (@FedEx) August 2, 2018

L’unveiling ufficiale per i media e alcuni fan è avvenuto giovedì sera allo stadio della franchigia. Un corriere della FedEx, l’azienda che sponsorizza la squadra, ha consegnato i pacchi con le nuove maglie. I giocatori sono entusiasti della nuova immagine aziendale: “Un mese fa abbiamo fatto il servizio fotografico (con le nuove uniformi), e mi è piaciuto molto”, ha detto Dillon Brooks, che ha servito come modello in un video per le nuove uniformi insieme a Mike Conley. “Ho anche cercato di metterne uno nella mia borsa e portarlo a casa”, ha scherzato. Per quanto riguarda Conley, spesso all’avanguardia nella moda, anche lui ha dato un pollice in su alle uniformi: “La mia opinione professionale è che sto benissimo”, ha detto con una risatina.”

L’attesa è finita 👀 pic.twitter.com/sAy6CbLrAZ

– Memphis Grizzlies (@memgrizz) August 2, 2018

Tutte le divise presentano un colletto blu che rappresenta le caratteristiche della squadra, una mentalità che i Grizzlies sperano di resuscitare in questa stagione. Il campo sarà ora caratterizzato da tabelloni che vanno da un lato all’altro invece che da un canestro all’altro. “Siamo una città che va controcorrente, avremo l’unico campo nella NBA che va controcorrente”, ha detto Jason Wexler, presidente delle operazioni commerciali dei Grizzlies. “Ogni arena dell’NBA va da un fondo all’altro. Noi andiamo nella direzione opposta perché è quello che facciamo. Ogni volta che possiamo far risaltare Memphis, facciamo risaltare Memphis”, ha concluso.

EXTRA NBAMANIACS

Il nostro lavoro su nbamaniacs è sostenuto da lettori come te. Diventa un abbonato per accedere a vantaggi esclusivi: articoli speciali, newsletter, podcast, l’intero sito senza pubblicità e una COMMUNITY esclusiva su Discord per redattori e abbonati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *