Enciclopedia della letteratura in Messico

Ha studiato ingegneria all’Istituto Politecnico Nazionale (ipn) e teologia al Centro Evangelico Unito. Dal 1957 al 1970 fu promotore nella Società Biblica del Messico e ministro della chiesa metodista a Mexicali, Torreon e Monterrey (dal 1960 al 1970). Ha studiato musica e teologia all’Istituto Penzotti delle Società Bibliche. Ha fondato ed è stato membro della direzione del movimento Chiesa e Società in Messico e del Centro di Coordinamento dei Progetti Ecumenici. Ha diretto Ediciones de Cultura Popular. Ha lavorato nella Direzione delle Pubblicazioni dell’ipn, ha diretto la casa editrice Claves Latinoamericanas e ha collaborato all’Enciclopedia del Messico.

Raúl Macín Andrade è autore di racconti, saggi, romanzi e poesia. I suoi saggi su temi religiosi e politici hanno l’approccio della teologia della liberazione e della sociologia della religione. Le sue poesie, brevi e concise come haikais, sono una riflessione sull’amore e sulle donne. La sua narrativa ha una marcata inclinazione verso temi sociali e filosofici.

Opera di riferimento: Diccionario de escritores mexicanos. Siglo XX.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *