Differenza tra mogano e teak.

Differenza tra 2021

Differenza chiave: Il mogano è un legno tropicale marrone-rossiccio scuro originario dell’ur America, Africa e America centrale. Il teak è un legno duro a grana fine che

Contenuto:

Differenza chiave: il mogano è un legno duro tropicale marrone-rossiccio scuro originario del Sud America, dell’Africa e dell’America centrale. Il teak è un legno duro a grana fine che va dal giallo al marrone scuro. È indigena dell’Indonesia, dell’India e dell’America centrale.

Il mogano è un legno forte e duro che contiene una tonalità rossa. Grazie alla sua qualità e al suo design a grana fine, è usato per fare molti oggetti come mobili, porte, barche, strumenti, compensato, ecc.

Deriva da una delle tre specie appartenenti al genere Swietenia nella famiglia delle Meliaceae che sono il mogano dell’Honduras, il mogano a foglia larga e il mogano americano. Tuttavia, i mogani Swietenia sono conosciuti solo come mogano genuino.

Il colore del mogano si scurisce con l’età. Presenta una lucentezza rossastra all’applicazione dello smalto. Grazie alla sua durata e resistenza, è preferito per la fabbricazione di mobili e altri oggetti.

Il legno di teak è un legno molto prezioso che è noto per le sue venature decorative e la sua lucentezza dorata. Il teak deriva dall’albero deciduo che appartiene alla famiglia delle Vernenaceae. Questo albero è originario di Myanmar, India e Thailandia.

È molto resistente grazie alla presenza di olio naturale, che fornisce protezione contro il bagnato e il freddo. Essendo un legno duro a grana fine, è molto facile tagliare i giunti in modo efficiente. È uno dei legni naturali più forti e durevoli.

Il teak è più costoso del mogano. Tuttavia, le qualità del Teak, come la grande resistenza alle intemperie e la bellezza, sono spesso preferite dalle persone che possono permetterselo. La durezza del teak è maggiore di quella del mogano. Il mogano e il teak si differenziano spesso per la consistenza e le proprietà del legno.

Confronto tra mogano e teak:

Mogano

Teca

Teca

Mogano

Mogano e teak.

Definizione

Il mogano è un legno forte e duro con una tonalità rossa. Deriva da una qualsiasi delle tre specie appartenenti al genere Swietenia nella famiglia delle Meliaceae.

Il legno di tek è un legno molto pregiato derivato da un albero deciduo appartenente alla famiglia delle Vernenaceae.

Appearance

Ha un colore marrone rossastro e può presentare bande, nastri, strisce spezzate, stringhe, corde, increspature, screziature, fiddleheads o figure blister.

Dal giallo al marrone scuro. Generalmente presenta figure a grana diritta, screziate o fiddleback.

Proprietà

  • forte
  • Struttura dei pori uniforme.
  • Annualmente anelli mal definiti.
  • Estremamente pesante, durevole e forte.
  • Si scolpisce bene

Usi

Il mogano africano è usato per mobili di alta falegnameria, per la costruzione di barche, per le banderuole decorative, per i mobili, ecc. È usato per l’intaglio, la modellistica, la pavimentazione, la costruzione di barche, gli strumenti musicali, ecc.

È usato per la costruzione di barche, mobili, falegnameria di alta classe, pavimentazione, compensato, pallet decorativi, serbatoi chimici, tini, ecc.

È usato per la costruzione di barche, mobili, falegnameria di alta classe, pavimentazione, compensato, palette decorative, serbatoi chimici, tini, ecc.

Tipo di legno

Foglie sempreverdi

Foglie sempreverde

Nome botanico

Swientenia Macrophylla (Vero Mogano)

Meno che rispetto al teak

Più lungo che rispetto al mogano

Foglie

Facilmente degradabile

Richiede più tempo per per decomporsi

Coltivato in

Il mogano autentico viene coltivato nel sud del Messico fino al centro del Sud America

Generalmente coltivato nel sud-est asiatico.

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *