Confermata la morte dello storico pugile Marvin Hagler|News|teleSUR

Lo storico pugile degli Stati Uniti (USA) Marvelous Marvin Hagler è morto sabato all’età di 66 anni.

Leggi anche:

Pdte. dell’Argentina annuncia aiuti nel Chubut di fronte agli incendi

La notizia è stata confermata da sua moglie Kay Hagler, che ha lamentato la scomparsa del suo compagno di vita: “Il mio amato marito Marvelous Marvin è morto inaspettatamente nella sua casa qui nel New Hampshire”, ha aggiunto.

Anche se la Kay non ha rivelato la causa della scomparsa dell’ex pugile, ha chiesto ai netizen di rispettare il dolore della famiglia, “la nostra famiglia chiede che rispettiate la nostra privacy durante questo momento difficile”, ha aggiunto.

�� “Il meraviglioso” Marvin Hagler passa a miglior vita ��
La moglie dell’ex campione lo ha reso pubblico tramite Facebook. Hagler è stato campione indiscusso dei pesi medi dall’80 all’87, difendendo il suo titolo 12 volte. Il mondo della lotta perde una delle più grandi leggende…#MarvinHagler pic.twitter.com/ryi4pxF5aS

– IL PUGILATO (@ElPugilato) March 13, 2021

Marvin Hagler è considerato una leggenda nei pesi medi della boxe, è stato campione nella sua categoria nel 1980 e nel 1987 quindi è stato inserito nella International Boxing Hall of Fame.

Durante la sua carriera di pugile, Marvin Hagler ha vinto 62 dei 67 combattimenti di cui 52 per ko. L’iconica rivista “Ring” lo ha nominato due volte pugile dell’anno e lo ha considerato il quarto più grande pugile dei pesi medi di tutti i tempi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *