Come guarire il lignaggio materno

Quando abbiamo difficoltà di qualsiasi tipo nella nostra relazione con nostra madre o se lei le ha avute con la sua, questo ci influenzerà in vari modi nel nostro quotidiano: nel modo in cui ci relazioniamo con le altre donne, con il nostro lato femminile, con le nostre mestruazioni, con la nostra maternità.

Come nutriamo e ci prendiamo cura di noi stessi, come sviluppiamo i nostri talenti, il nostro mondo interiore, le nostre emozioni e come le gestiamo, come ci colleghiamo con l’abbondanza e la prosperità, tra molte altre cose.

guarigione-materna-linea-meditazione

guarigione-materna-linea-meditazione

Non ci rendiamo nemmeno conto di quanto profondamente ci riguarda e quante dimensioni ha, perché non eravamo solo nel ventre di nostra madre, e noi portiamo tutte le emozioni che lei ha vissuto dal concepimento ai nostri 7 anni di vita (incluso il nostro Progetto Senso della prima infanzia), ma eravamo anche nel grembo di nostra nonna come un ovocita (uovo bambino) quando l’ovaia di nostra madre si stava formando.

Questo significa che anche tutto quello che nostra madre ha vissuto nel suo Progetto Senso lo abbiamo vissuto noi. Quanto peso è questo? Quante emozioni, credenze limitanti, traumi e malattie hanno vissuto per tutto quel tempo, che le hanno anche accompagnate per il resto della loro vita, e poi lo abbiamo appreso come parte dell’eredità familiare?

Non essere sopraffatto, sì, può essere molto grande. E a seconda di come l’abbiamo risolto nel corso della nostra vita, ci saremo liberati di alcune di queste fedeltà invisibili o continueremo a fare lo stesso, o forse, per sottolineare il nostro bisogno di individualità, faremo proprio il contrario, e potrebbe non funzionare nemmeno per noi. Poiché sarebbe una reazione a ciò che abbiamo ereditato, piuttosto che una scelta fatta coscientemente.

Volevo quindi condividere con voi un workshop che ho tenuto online sulla guarigione del nostro lignaggio materno e anche una meditazione, ispirata a quella che ho dato in quel webinar, ma migliorata, che potete usare ogni volta che vi rendete conto di avere uno schema legato al vostro lignaggio materno che vi piacerebbe guarire.

Puoi usarlo anche per la discendenza paterna o per entrambe, ma poi devi immaginare i partecipanti che vuoi portare. È una meditazione molto profonda e potente che può rivelarti molte informazioni e spostare istanze nella tua vita che erano stagnanti. Quindi, quando lo fate, fatelo con la consapevolezza di essere presenti e aperti ai cambiamenti, soprattutto durante i 21 giorni successivi, perché saranno quelli che vi mobiliteranno di più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *