Centos MariaDB | Installazione e configurazione da repo 👈

0 0 voto

Non limitarti alla versione di default in Linux Centos, Meglio usare l’ultima versione come in questo articolo, dove mostro come installare in Centos MariaDB dal suo repository ufficiale passo dopo passo

Tabella dei contenuti

Perché installare dal repository MariaDB in Centos Linux ?

Alcuni dei motivi sono:

    • La versione più recente, moderno
    • Correzione degli errori più veloce
    • Migliori prestazioni del motore di database
    • Nuove funzionalità
    • etc

    Per quanto sopra preferisco installare sui miei server Linux direttamente dai repository di MariaDB ed è il mio suggerimento per voi

    In questo articolo in inglese vi mostrerò passo dopo passo come installare MariaDB 10.3 (il più aggiornato ad oggi) su un server Linux Centos 7

    Prima vi consiglio di avere sempre un backup del vostro server linux, idealmente, fuori dal disco del vostro server, per esempio, con BackupPC prima di iniziare a installare o modificare qualcosa

    Preferite vederlo in video? qui sotto ve lo mostro. Ah, e non dimenticare di iscriverti al mio canale

    Requisiti Centos MariaDB

    • Centos Linux aggiornato
    • Root account per installare e configurare MariaDB
    • Connettività internet

    Configurazione del repository Centos MariaDB

    -Apriamo un browser su un altro computer da cui abbiamo la connessione via ssh al nostro Linux Centos e navighiamo fino all’URL ufficiale di MariaDB per configurare il nostro repo locale

    Navigare alla pagina MariaDB per creare il repo locale su Centos Linux
    Navigare alla pagina MariaDB per creare il repo locale su Centos Linux

    -.Iniziamo a selezionare dalla colonna 1 il sistema operativo, in questo caso CentOS

    La pagina ci mostra le altre colonne (2 e 3), dobbiamo selezionare l’architettura nella colonna 2 (x86_64, 64bits in questo articolo)

    In ultimo selezioniamo la versione, suggerisco l’ultima disponibile (10.3)

    Facciamo le nostre selezioni nelle 3 colonne per assemblare finalmente il nostro repo Centos MariaDB
    Facciamo le nostre selezioni nelle 3 colonne per assemblare finalmente il nostro repo Centos MariaDB
    Facciamo le nostre selezioni nelle 3 colonne per mettere finalmente insieme il nostro repo Centos MariaDB

    Creiamo il repository Centos MariaDB

    -.Quando facciamo le selezioni nelle 3 colonne, la procedura guidata nella pagina genererà le linee che dovrebbero contenere il nostro repo locale in Centos Linux

    Copia le linee negli appunti come sono mostrate all’interno della casella di testo

    Copiamo le linee generate dalle nostre selezioni nelle 3 colonne del wizard MariaDB
    Copiamo le linee generate dalle nostre selezioni nelle 3 colonne del wizard MariaDB

    -.Poi creeremo il file MariaDB.repo
    vi /etc/yum.repos.d/MariaDB.repo
    # MariaDB 10.3 CentOS repository list - created 2018-10-25 16:32 UTC
    # http://downloads.mariadb.org/mariadb/repositories/
    name = MariaDB
    baseurl = http://yum.mariadb.org/10.3/centos7-amd64
    gpgkey=https://yum.mariadb.org/RPM-GPG-KEY-MariaDB
    gpgcheck=1

    Installare Centos MariaDB dal repo

    -.Nella stessa console eseguiamo il seguente comando per installare il server MariaDB dal suo repository ufficiale in Linux Centos
    yum install MariaDB-server MariaDB-client

    Abilitare ed eseguire il servizio MariaDB

    Con il nostro motore di database installato, il prossimo passo è abilitare il servizio all’esecuzione ad ogni avvio di Centos

    Avviare il servizio e verificarne la corretta esecuzione
    systemctl enable mariadb
    systemctl start mariadb
    systemctl status mariadb
    ● mariadb.service - MariaDB 10.3.10 database server
    Loaded: loaded (/usr/lib/systemd/system/mariadb.service; enabled; vendor preset: disabled)
    Drop-In: /etc/systemd/system/mariadb.service.d
    └─migrated-from-my.cnf-settings.conf
    Active: active (running) since jue 2018-10-25 16:44:39 UTC; 14s ago
    Docs: man:mysqld(8)
    https://mariadb.com/kb/en/library/systemd/
    Process: 880 ExecStartPost=/bin/sh -c systemctl unset-environment _WSREP_START_POSITION (code=exited, status=0/SUCCESS)
    Process: 839 ExecStartPre=/bin/sh -c && VAR= || VAR=`/usr/bin/galera_recovery`; && systemctl set-environment _WSREP_START_POSITION=$VAR || exit 1 (code=exited, status=0/SUCCESS)
    Process: 838 ExecStartPre=/bin/sh -c systemctl unset-environment _WSREP_START_POSITION (code=exited, status=0/SUCCESS)
    Main PID: 849 (mysqld)
    Status: "Taking your SQL requests now..."
    CGroup: /system.slice/mariadb.service
    └─849 /usr/sbin/mysqld

    Modificare la configurazione di Centos MariaDB

    All’installazione, di default MariaDB avrà l’account di root (amministratore) senza password quindi è una buona idea fare alcune modifiche per renderlo più sicuro

    Eseguiamo il comando mysql_secure_installation e verranno apportate le seguenti modifiche (confermate da noi, ovviamente)

    • Password all’account root di MariaDB (da non confondere con l’account root di Linux)
    • Rimuovere l’utente anonimo da MariaDB
    • Rimuovere il db di prova, non è necessario in produzione
    • Dopo queste modifiche verranno ricaricati i privilegi

    Le impostazioni predefinite sono perfette, quindi digiteremo solo due (2) volte la password dell’account root di MariaDB e alle altre domande risponderemo premendo Invio

    /usr/bin/mysql_secure_installation

    NOTE: RUNNING ALL PARTS OF THIS SCRIPT IS RECOMMENDED FOR ALL MariaDB
    SERVERS IN PRODUCTION USE! PLEASE READ EACH STEP CAREFULLY!

    In order to log into MariaDB to secure it, we'll need the current
    password for the root user. If you've just installed MariaDB, and
    you haven't set the root password yet, the password will be blank,
    so you should just press enter here.

    Enter current password for root (enter for none):
    OK, successfully used password, moving on...

    Setting the root password ensures that nobody can log into the MariaDB
    root user without the proper authorisation.

    Set root password? New password: <--Escribimos nueva contraseña, no se mostrara en pantalla
    Re-enter new password: <--Volvemos a escribir la contraseña
    Password updated successfully!
    Reloading privilege tables..
    ... Success!

    By default, a MariaDB installation has an anonymous user, allowing anyone
    to log into MariaDB without having to have a user account created for
    them. This is intended only for testing, and to make the installation
    go a bit smoother. You should remove them before moving into a
    production environment.

    Remove anonymous users? ... Success!

    Normally, root should only be allowed to connect from 'localhost'. This
    ensures that someone cannot guess at the root password from the network.