Cellulite: Bye bye alla pelle a buccia d’arancia!

Ci stiamo avvicinando al caldo e stiamo già iniziando a preoccuparci dei chili di troppo, della cellulite e della nostra pelle in generale. Siamo ancora in tempo!
La cellulite colpisce circa l’80% delle donne. La cattiva alimentazione, la mancanza di attività fisica, i cambiamenti ormonali, la genetica e il grasso corporeo generale sono le ragioni principali della “pelle a buccia d’arancia”. Le donne spesso accumulano questo grasso in eccesso nella zona delle cosce e dei fianchi – UN VERO DISASTRO! Fortunatamente, ci sono molte cose che possiamo fare per sbarazzarci della cellulite.
Quasi tutte le donne hanno la cellulite e dobbiamo fare due scelte: Accettarlo o fare qualcosa. Ti diremo esattamente cosa contribuisce alla cellulite e come puoi fare per liberartene velocemente.

Che cos’è esattamente la cellulite?
La cellulite è una condizione della pelle in cui i depositi di grasso si accumulano sotto la pelle, dandole un aspetto grumoso e pieno di fossette. Le aree più probabilmente colpite sono i fianchi e le cosce. La cellulite può apparire nelle donne magre, così come in quelle che sono leggermente in sovrappeso.

La dieta e l’esercizio fisico sono un passo iniziale in qualsiasi trattamento della cellulite.
Dr Elia Roo – Specialista della cellulite

I motivi più comuni per cui appare la cellulite sono:

  • Deidratazione
  • Dieta malsana
  • Stile di vita sedentario
  • Mancanza di esercizio
  • Ritenzione di liquidi
  • Squilibri ormonali

Consigli per eliminare la cellulite:
1. L’idratazione è la chiave!
Sappiamo tutti l’importanza di bere almeno 2 litri d’acqua al giorno, ma la maggior parte di noi sta ancora lottando per abituarsi a questo.
Sostituisci tutte le bevande come caffè, bevande energetiche, bibite o succhi con ACQUA.
Avendo più acqua nel nostro sistema, migliora naturalmente il flusso sanguigno, aumenta la qualità della pelle e aiuta il metabolismo. L’acqua riduce anche la ritenzione di liquidi e aiuta a sostenere la disintossicazione naturale del tuo corpo.

2. Addio zucchero!
Lo zucchero causa accumulo di grasso, infiammazione, invecchiamento precoce della pelle e riduzione dell’elasticità. Queste 3 cose sono alcuni dei principali fattori coinvolti nella produzione della cellulite.

3. Ridurre la ritenzione di liquidi.
Ridurre l’assunzione di sale al minimo e mangiare più diuretici naturali, come tè all’ortica, mirtillo rosso, sedano, finocchio o asparagi. Il sale contiene sodio che causa ritenzione di liquidi, causando la moltiplicazione della cellulite.

4. Evitare il caffè, l’alcol e la nicotina (almeno per un po’).
Fare attenzione all’alcol, perché disidrata il corpo e rende il fegato incapace di elaborare correttamente le tossine. Il tè verde è meglio invece! La ricerca dimostra che aiuta a rilasciare i depositi di grasso e a bruciare il grasso più facilmente. La nicotina è anche piena di tossine che formano acido, quindi evitate di fumare.

5. Grassi sani.
Riduci i livelli di grassi saturi nella tua dieta e mangia grassi sani come avocado, olio di cocco, noci e pesce. I grassi sani sono necessari per una corretta produzione ormonale, quindi se vuoi sbarazzarti della cellulite, il 20% di ciò che mangi dovrebbe essere costituito da grassi sani.

6. Ingerire più acidi grassi Omega-3.
Omega-3 è un tipo di grasso che aumenta la circolazione e ha un effetto antinfiammatorio, una doppia difesa contro la cellulite. Le grandi e più note fonti di questo nutriente sono i pesci grassi, come il salmone e le sardine. Se sei vegetariano puoi consumare semi di lino e noci nella tua dieta o considerare un integratore alimentare.

7. Verdure e frutta ricche d’acqua.
Prova a mangiare più cibi alcalini e ricchi d’acqua e assicurati di mangiare frutta e verdura colorata, che sono incredibili antiossidanti e aiutano a prevenire i danni cellulari.

8. Vitamina C.
La vitamina C può aiutare a rafforzare il tessuto connettivo della pelle, che può prevenire e ridurre la comparsa della cellulite. Aggiungi ai tuoi pasti alimenti con alti livelli di vitamina C, come arance, kiwi, peperoni o mirtilli.

L’esercizio fisico migliora anche la circolazione del sangue, che aiuterà a ridurre la cellulite.

È molto importante aumentare la circolazione all’interno della pelle e per questo è essenziale massaggiare le zone interessate. Si consiglia l’uso di olio di cocco per idratare la pelle e aiutare il processo di guarigione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *