Bikini Beach e birra. Il lato oscuro delle Maldive

Dall’apertura al turismo, le isole locali delle Maldive hanno trasformato il paese in un paradiso per tutte le tasche. Tuttavia, prima di partire, devi sapere che è proibito fare il bagno al di fuori della spiaggia dei bikini e non potrai consumare bevande alcoliche come la birra. Oggi vi diciamo tutto su queste misure e dove si applicano.

Maldive: Bikini Beach e birra. Divieti che non tutti capiscono

Le Maldive sono un paradiso sognato da tutti. Anche se siamo abituati a pensare a loro come un luogo proibitivo e hotel di lusso, per alcuni anni si può godere le sue acque e le sue isole paradisiache con un budget per tutte le tasche.

Per farlo, dovrai visitare una delle isole locali. Sono la patria dei cittadini del paese e, come in qualsiasi altro posto, dovrai rispettare la loro religione e i loro costumi. Se vuoi saperne di più sulle isole locali, leggi il nostro articolo “Fulidhoo: Guida definitiva ai migliori locali delle Maldive” dove ti spieghiamo tutto su quest’isola da sogno.

Birra da spiaggia Bikini delle Maldive
Segno che indica i divieti dell’isola.

Ma su queste isole, ci sono alcune regole di comportamento o particolarità che probabilmente non conoscevi e che è meglio che ti siano chiare prima del viaggio. I due più importanti ed eclatanti sono il divieto di fare il bagno in costume da bagno o in bikini, al di fuori della spiaggia dei bikini e il divieto di bevande alcoliche, compresa la birra.

Ma non fatevi prendere dal panico, qui vi mostriamo i dettagli di queste misure e in che misura possono influenzare il vostro viaggio alle Maldive.

Religione e leggi locali alle Maldive

La religione ufficiale delle Maldive è l’Islam. Ed essendo un paese islamico, ha alcune leggi e regole di condotta che, come minimo, saremmo sorpresi di trovare nei paesi occidentali. In caso di inosservanza, si può essere puniti con multe di varia entità, l’espulsione dal paese e persino il carcere.

Queste leggi e regole di condotta riguardano qualsiasi isola locale e la capitale Malé. Il caso dei resort, come spieghiamo di seguito, è in qualche modo eccezionale.

Citiamo le principali regole di condotta iniziando dalla più controversa di tutte: la condotta di abbigliamento.

Codice di abbigliamento alle Maldive

Alle Maldive, come in altri paesi musulmani, si raccomanda di vestirsi in modo conservativo. E cosa significa questo? Beh, coprendo gambe e spalle (almeno fino alle ginocchia). Vestirsi così è considerato rispettoso della loro religione e dei loro costumi e vale sia per gli uomini che per le donne. Tuttavia, sarà molto più vistoso o offensivo il mancato rispetto della regola da parte delle donne.

E ora starete pensando: come posso indossare pantaloni lunghi se sono venuta a prendere il sole e a nuotare in spiaggia? Bene, ecco la figura della “Bikini Beach”.

Che cos’è una Bikini Beach?

La Bikini Beach è il nome adottato dalle spiagge dove il governo permette ai turisti di prendere il sole e nuotare in costume da bagno.

Si chiama comunemente Bikini Beach perché, anche se il codice di abbigliamento moderato si applica sia agli uomini che alle donne, in pratica è questo indumento che provoca le maggiori controversie.

Dove posso trovare un Bikini Beach?

Non farti prendere dal panico. C’è almeno una Bikini Beach in ciascuna delle isole locali che sono state ufficialmente aperte al turismo. Non avrete anche nessun problema ad andare in costume da bagno sulle barche turistiche o sui banchi di sabbia.

Bikini Beach su Maafushi.

Le Maldive sono consapevoli di essere una destinazione puramente balneare, quindi le spiagge del Bikini sono ben arredate e solitamente comode per nuotare. Inoltre, sulle grandi isole come Maafushi, la maggior parte degli hotel, dei ristoranti e delle agenzie turistiche sono concentrati intorno alla spiaggia.

Posso nuotare in un’altra zona dell’isola?

Sì e no, mi spiego. Se volete nuotare in bikini o in costume da bagno, dovrete farlo su quella spiaggia.

Tuttavia, si può nuotare in altre parti dell’isola, purché si rispettino le regole. Cioè, si può nuotare con vestiti che coprono le spalle, la pancia e le ginocchia. Per esempio, con una maglietta da snorkeling o da surf e i mutandoni.

Ho chiesto se era necessario indossare una maglietta per nuotare fuori dalla spiaggia in bikini e mi è stato detto che essendo un uomo, non c’era nessun problema a nuotare senza maglietta. Se hai intenzione di farlo, sarebbe meglio chiedere prima al tuo ostello per non offendere nessuno ed evitare problemi.

E i locali, come fanno il bagno?

Le donne, di regola, fanno il bagno vestite e con un foulard. Alcuni hanno costumi da bagno adattati alle loro abitudini che rispettano le regole stabilite. Nel caso degli uomini, la maggior parte ha fatto il bagno in costume da bagno e maglietta di cotone.

Fuori dalla spiaggia, posso andare in costume da bagno?

In pratica, anche la gente del posto è consapevole che a volte i turisti non se ne accorgono quando lasciano la spiaggia in costume da bagno. Le regole non sono lì per causare problemi, ma fanno parte della loro cultura. L’ideale sarebbe vestirsi secondo le regole fino alla spiaggia e poi vestirsi di nuovo quando si esce.

Nel nostro caso, una volta abbiamo attraversato con noncuranza il villaggio in costume da bagno finché non ci siamo resi conto. Nessuno ci ha detto niente, ma meglio non offendere nessuno ed evitare sguardi scomodi.

Ancora, è meglio chiedere su ogni isola che si visita. Per le ragazze, di solito è sufficiente indossare un vestito da spiaggia che copre fino alle ginocchia o quasi. Anche se è senza maniche.

Maldivas Bikini beach beer
Su Fulidhoo Sara ha indossato questo vestito e non ha avuto problemi.

Qualche giorno fa è diventata virale la notizia che una turista inglese era stata arrestata a Maafushi per aver indossato un bikini per strada. Non conosciamo i dettagli della storia, ma eravamo lì e non abbiamo avuto problemi. Tutti conoscono le regole e, negli hotel e nelle pensioni, sarà la prima cosa che ti diranno dopo averti dato un caldo benvenuto.

Birra e bevande alcoliche alle Maldive

Come si può immaginare, l’ingresso o il consumo di birra o di altre bevande alcoliche nel paese è anche vietato. Sono sicuro che riuscirai a dimenticare la birra durante la tua vacanza, non è poi così male, vero?

Tuttavia, se vuoi concederti una birra alle Maldive, non tutto è perduto.

È vietato bere una birra sulle isole locali maldiviane, ma puoi berne una su una barca. A Maafushi, per circa 6 euro a birra, una piccola barca vi verrà a prendere al molo per portarvi a uno dei due bar galleggianti che sono ormeggiati a 300 metri al largo. La mossa sembra uscita da un episodio dei Simpson in cui si inscenano combattimenti tra scimmie armate di machete nelle acque internazionali.

Altre leggi maldiviane

  • Il possesso o il consumo di droga è punibile con l’ergastolo.
  • È vietato portare carne di maiale nel paese. Attenzione al prosciutto.
  • Toplessità e nudismo sono anch’essi proibiti.
  • Le dimostrazioni di affetto con il tuo partner sono meglio fatte nella privacy della stanza.

Bikini e birra nei resort delle Maldive

Tutto questo ti ha probabilmente colto di sorpresa. La maggior parte delle notizie che sentiamo dalle Maldive provengono da persone che sono andate nel lusso o che sono andate in luna di miele e hanno soggiornato in resort di lusso.

Bene, ecco che arriva il massimo della demagogia. Le Maldive sono un paese musulmano, sì, ma anche lì regna il “Don Money”. Il turismo è la principale fonte di reddito del paese. Delle 1200 isole che compongono il paese, solo 200 sono abitate. E la maggior parte di queste ultime sono isole private dedicate al turismo.

Per queste isole private, ci sono eccezioni alle regole di abbigliamento e di consumo di alcol. Qui puoi indossare un costume da bagno e, naturalmente, bere tutto l’alcol che vuoi, dato che la maggior parte dei resort offre pacchetti all-inclusive. A ciascuno il suo.

La nostra esperienza alle Maldive

Dopo aver trascorso quasi due settimane sulle isole locali maldiviane, non pensiamo che nessuna di queste regole dovrebbe dissuadervi dal visitare uno dei fondali più belli del pianeta.

La regola più scomoda è il codice di abbigliamento. Soprattutto per le donne, dato che, in pratica, per gli uomini non è così rigoroso. È abbastanza strano passare la giornata in bikini su una barca da immersione con tutto l’equipaggio locale e quando arrivi al molo “non possono vederti” vestito così.

Tuttavia, è la loro cultura e come tale abbiamo deciso di rispettarla. Come vi abbiamo raccontato nel nostro “Giorno per giorno in giro per il mondo alle Maldive”, non abbiamo avuto problemi e saremmo tornati a occhi chiusi.

E voi, cosa ne pensate di queste regole? Le rispettereste o preferireste non visitare il paese? Se vuoi lasciarci la tua opinione sull’argomento o hai qualche domanda, lasciaci un commento e saremo felici di risolverlo.

Prepara il tuo viaggio?

  • Ottieni uno sconto diretto del 5% sulla migliore assicurazione di viaggio
  • Trova ora voli economici per Maldive
  • Ottieni 5€ gratis quando ottieni la migliore carta di viaggio
  • Trova un alloggio al miglior prezzo
  • Ottieni fino a 39€ sulla tua prima prenotazione AirBnB

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *