Architettura del bagno, guida completa


Architettura del bagno, guida completa con schemi del bagno, riferimenti normativi, misure tipiche, oggetti e modelli 3D da scaricare

L’architettura del bagno richiede sempre molta attenzione, sia in un bagno (già esistente) da ristrutturare che in caso di una nuova costruzione.

Le informazioni preliminari corrispondono a: dove collocare i sanitari, se ci sono finestre, quali sono gli spazi minimi previsti dalla normativa e quali sono disponibili, chi utilizzerà il bagno.

In questo articolo ci concentreremo sull’architettura dei bagni nelle abitazioni residenziali.

Vedremo i diversi schemi di bagni, le misure, la presenza di finestre, gli impianti, le norme di sicurezza e forniremo gli schemi in formato DWG, con le piante e le sezioni, un progetto completo in EDF da scaricare immediatamente e utilizzare come riferimento, aiutandoci con un software BIM per la progettazione architettonica, utilizzando arredi e accessori dalla libreria di oggetti BIM.

Per aprire il progetto completo in formato EDF, fatto con Edificius, puoi scaricare la versione di prova gratuita.

Bagno-Schematica-Render-Edificius_software-BIM-architettura

Bagno-Schematica-Render-Edificius_software-BIM-architettura

Bagno-Schemi-de-bagni-Render-Edificius_software-BIM-architettura

Scaricare il modello 3D BIM (file. edf) del progetto

Clicca qui per scaricare Edificius, il software BIM per la progettazione architettonica

Schizzi del bagno

bagno-architettura-Sketch_Edificius_software-BIM-architettura

bagno-architettura-Sketch_Edificius_software-BIM-architettura

bagno-architettura-bagno-Sketch_Edificius_software-BIM-architettura

Il bagno principale della casa deve essere dimensionato e disposto in modo funzionale e confortevole, deve anche avere una dotazione minima composta da:

  • toilette
  • bidet
  • lavandino
  • bagno o doccia.

Se non si trova altrove, è anche necessario prevedere l’installazione della lavatrice.

I bagni secondari (bagno di servizio) possono essere dimensionati per contenere solo alcuni degli elementi elencati.

Negli schemi riportati di seguito, la disposizione degli elementi fondamentali di un bagno viene proposta in base alla geometria della stanza, ottimizzando la distribuzione dello spazio e prestando particolare attenzione al comfort.

In base all’occupazione degli spazi che distinguiamo:

  • Bagni in linea

Schemi bagno in linea_Edificius_software-BIM-architettura

Schemi-.de-bagni-in-line_Edificius_software-BIM-architettura

Schemi bagno – In-line

  • L-Bagni

Schemi-di-bagni-in-L_Edificius_software-BIM-architettura

Schemi-di-bagni-in-L_Edificius_software-BIM-architettura

Schemi bagno – a forma di L

  • Bagni in parallelo

Schemi bagno-de-bathroom-Opposite-with-window_Edificius_software-BIM-architettura

Bathroom-Opposite-with-window_Edificius_software- schematic-BIM-architettura

Schema del bagno – Parallelo con finestra

Schema-.de-bathroom-Opposite-blind_Edificius_software-BIM-architecture

Bathroom-Opposite-blind_Edificius_software-BIM-architecture

Schema del bagno – Parallelo

Scaricare il modello BIM 3D (file .edf) dei layout del bagno

Clicca qui per scaricare Edificius, il software BIM per la progettazione architettonica

Architettura del bagno

Gli aspetti da considerare nella progettazione di un bagno sono molti, data la particolarità dello spazio: un bagno è anche una zona relax, spesso di piccole dimensioni, dove vi è la contemporanea presenza di acqua ed elettricità.

bagno-architettura-BIM-architettura

bagno-architettura-BIM-architettura

bagno-architettura-BIM-architettura

ivof-bathrooms_Floor_Edificius_software-BIM-architecture

Finestre

Le finestre sono necessarie? Normalmente, tutte le stanze di una casa dovrebbero avere un’illuminazione naturale diretta, tranne i bagni e altri spazi.

Per il bagno in particolare, è consigliabile avere un’apertura esterna per il ricambio d’aria o un sistema di aspirazione meccanica.

Architettura del bagno: l’altezza del soffitto e l’altezza del rivestimento

Nei bagni delle case con soffitti molto alti, si usa spesso progettare controsoffitti, pendenze, mezzanini, mensole, ecc.

Dove deve essere collocato il rivestimento e a quale altezza?

Nulla ci obbliga a elevare il rivestimento della stanza a due metri o più. Le fodere servono a proteggere le pareti dall’acqua, e quindi è sufficiente collocarle in zone soggette a spruzzi, come la doccia e dietro il lavandino.

Specificamente in:

    • la doccia è necessario allineare le pareti fino a 2 m di altezza
    • la zona rubinetto invece, 1,20 – 1,40 m

    bathroom-architettura-render-from-above_Edificius_software-BIM-architettura

    bathroom-architecture-render-from-above_Edificius_software-BIM-architecture

Bathroom architecture, illuminazione

Un altro aspetto assolutamente importante del design del bagno è l’illuminazione interna.

Prima di tutto, se possibile godere della luce naturale: finestre o portefinestre elementi che, se usati correttamente danno un tocco di stile al bagno.

Quando si progetta un bagno è importante dare particolare attenzione ai due tipi di illuminazione di cui avremo bisogno: diffusa (generale) e spot (zona specchio lavandino). Garantendo un’illuminazione generale soffusa che genera una sensazione di relax e assicurando invece che la puntuale, nelle zone di attività (lavandino, specchio, superfici di appoggio…) sia ben organizzata in modo da non creare zone d’ombra.

L’installazione elettrica

Lo standard minimo per il bagno richiede almeno 2 punti presa: solitamente una in corrispondenza dello specchio e una per la lavatrice, considerando di installare anche una presa schuko per tale apparecchio. E due punti luce.

Pavimenti

In bagno, viste le possibili perdite d’acqua, si consiglia l’adozione di pavimenti antiscivolo, evitando superfici lisce e smaltate.

bagno-architettura-BIM_software-BIM-architettura

bagno-architettura-BIM_software-BIM-architettura

La sicurezza del bagno: acqua e luce insieme

Le camere con bagni o docce devono essere classificate, relativamente alla sicurezza dei contatti elettrici (diretti e indiretti), come luoghi a rischio maggiore.

Speciali precauzioni dovrebbero quindi essere prese per evitare condizioni pericolose per le persone. L’impianto elettrico di un bagno deve essere realizzato con specifiche tecniche più elevate rispetto alle altre stanze. Quando ci si avvicina alla vasca o alla doccia, il pericolo aumenta.

Installazione degli elementi

Per determinare le dimensioni e la posizione degli impianti sanitari, è sempre consigliabile consultare la scheda tecnica del produttore. Questo sarà anche utile per capire l’esatta dimensione e posizione dei sistemi di alimentazione e di drenaggio.

Inoltre, è importante posizionare gli elementi di arredo in modo coerente con la loro funzionalità.

bagno-architettura-interfaccia-Edificius-software-BIM-architettura

bagno-architettura-interfaccia-Edificius-software-BIM-architettura

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *