6 errori che generano che un albero di limone non cresce

I limoni sono uno dei frutti più consumati sia per ricette gastronomiche che per trattamenti di bellezza, infusi e molto altro. È un frutto super utile e delizioso e se lo ami come noi hai sicuramente provato a piantarlo per consumarlo in casa tua.

Se sei un amante dei limoni e non sei mai stato capace di piantare correttamente il tuo seme o dare la giusta attenzione e cura alla pianta per poi goderti il suo delizioso frutto perché in questo articolo ti diremo alcuni degli errori più comuni quando si pianta e si cura un albero di limone.

1- Non piantarlo in un terreno inadatto

Questo meraviglioso albero di agrumi ha una necessità speciale per il suo impianto che è il tipo di terreno in cui si può piantare: ha bisogno di un terreno aerato, leggero e in cui il drenaggio sia adatto e fluido. Un errore comune è quello di piantarla in terreni compattati o compressi in cui le sue radici non possono crescere in modo sano e nemmeno l’acqua può essere assorbita come dovrebbe.

Molte volte facciamo l’errore di provare a piantarla in terreni argillosi o poco permeabili e questo rende la pianta incapace di crescere come dovrebbe. Ha anche bisogno che il terreno abbia un PH neutro e che abbia nutrienti ricchi di materia organica.

2- Metterlo in un posto cattivo

Il limone è un grande e nobile albero che può vivere più di 70 anni e fino a 40 metri di altezza, se ha le condizioni giuste per svilupparsi. Il posto in cui lo metti è fondamentale per la sua crescita.

Mentre puoi piantarlo in un vaso, puoi anche piantarlo in terra dove crescerà senza limitazioni fisiche. Comunque lo si faccia, è importante che si fornisca un buon fuoco di luce, che il sole sia diretto almeno sei ore.

3- Dagli poca acqua

L’albero di limone è un albero che richiede molta idratazione durante tutto l’anno, specialmente nei periodi più caldi dove c’è un grande spettro temporaneo di luce solare che gli dà diretta e continua. Il nostro albero di limone ama l’acqua,

e un errore molto comune è quello di annaffiarlo troppo poco, facendolo seccare e poi morire. Per questo è importante innaffiarla a giorni alterni o ogni due giorni. Ricorda ogni volta che puoi innaffiarlo con acqua filtrata e aggiungi fertilizzanti o sostanze nutritive per aiutare la sua crescita e la sua forza.

4- Non prendersi cura di esso dal gelo

Questo meraviglioso albero di limone, sebbene sia un albero nobile e forte, non tollera le basse temperature e questo è uno degli errori più comuni quando si tratta di prendersi cura di un albero di limone. La pianta ha bisogno di essere in uno spazio dove la temperatura è più di 12 gradi, idealmente tra 17 e 24 gradi.

Se la temperatura dove sei sotto i 12 gradi si consiglia di proteggerla con un telo di plastica o trasparente per avere luce ma mantenere il calore o metterla in un ibernatore o riparata dal freddo in un luogo più caldo.

5- Non proteggerlo dai parassiti

L’albero di limone ha alcuni nemici ma i più significativi e potenzialmente pericolosi sono i funghi dai quali dobbiamo proteggerlo in tempo perché altrimenti possono consumare l’interno dell’albero fino ad ucciderlo.

Se l’albero è colpito dobbiamo urgentemente potare i rami, le foglie e la corteccia che sono contaminati e trattare l’area con un prodotto specifico per il tipo di parassita o fungo che sta affrontando. La cosa più importante è non lasciar passare il tempo perché attacca rapidamente e potrebbe finire con il tuo bell’albero. Quindi ricordati di stare attento alla prevenzione e alla cura dei parassiti per mantenerla forte e sana.

6- Tralascia il fertilizzante

Il fertilizzante è quella sostanza che ha nutrienti come fosforo, magnesio, azoto, potassio e altri micronutrienti di cui le piante hanno bisogno per una crescita solida ed essenziale. Senza questi la pianta potrebbe non svilupparsi correttamente.

Scordarsi di concimare il nostro albero di limone è un errore comune e anche se il tuo albero è sano e forte è consigliabile farlo. Quando lo applichi devi tener conto dell’altezza del tuo albero e della sua produzione di limoni per mettere la quantità sufficiente e necessaria.

Sono una donna appassionata di scrittura e di informazione libera. Amo il mio lavoro e la mia famiglia.

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *