45 domande sulla seconda guerra mondiale, 75 anni dopo la sua fine

La seconda guerra mondiale è stata uno dei più grandi orrori dell’umanità. Gli abomini dell’Olocausto, la creazione della bomba atomica, la reale possibilità di autoannientamento, il bombardamento delle popolazioni civili, la caduta di Parigi o il sacrificio di migliaia di giovani uomini nel D-Day sono ragioni sufficienti per non voler ripetere un’impresa bellica di quelle dimensioni.
(Vedi anche speciale: 75 anni dalla fine della Seconda Guerra Mondiale)

La guerra è finita 75 anni fa e ha profondamente influenzato la cultura. La sua tragedia ha ispirato alcune delle più grandi opere del XX secolo e alcune di questo secolo. Abbiamo fatto un quiz per voi per visitare alcune delle più grandi creazioni cinematografiche, letterarie, musicali e artistiche su questo evento che cambia il mondo. Vedi le risposte nel link alla fine del quiz.

Temi correlati

6.CasablancaDiretto da Michael Curtiz è uscito nel 1942

1. Uno dei momenti più toccanti di “Casablanca”, il classico film con Humprey Bogart e Ingrid Bergman, è quando nel bar di Rick mettono a tacere un gruppo di tedeschi con:

A. La Marsigliese

B. As Time Goes By (dopo la battuta “Play it again, Sam”)

C. La canzone partigiana

D. My Guy’s Come Back

Ana Frank

.2. La casa dove Anna Frank si nascose prima di essere imprigionata e uccisa dai nazisti, e dove scrisse e nascose il suo diario, si trova in:

A. Berlino

B. Amsterdam

C. Francoforte

D. Varsavia

3. Un altro dei grandi film sulla seconda guerra mondiale è Il pianista di Roman Polanski. Il film è basato sulla vera storia del pianista polacco Wladyslaw Szpilman che riesce ad evitare la deportazione ad Auschwitz nascondendosi tra le macerie di Varsavia. Szpilman è stato interpretato da:

A. Tom Cruise

B. Hugh Grant

C. Adrien Brody

D. Leonardo Di Caprio

4. In un hotel di Fusagasugá, il governo colombiano allestì un campo di concentramento per cittadini tedeschi e giapponesi. Quale di questi romanzi colombiani parla di questo episodio?

A. Gli eserciti, di Evelio Rosero

B. Gli informatori, di Juan Gabriel Vásquez

C. La neve dell’ammiraglio, di Álvaro Mutis

D. Dead River, di Ricardo Silva Romero

5. Quale di questi grandi romanzi non riguarda la seconda guerra mondiale?

A. Mattatoio n. 5, di Kurt Vonegut

B. Addio alle armi, di Ernest Hemingway

C. Trappola 22, di Joseph Heller

D. The Naked and the Dead, di Norman Mailer

6. Ci sono zombie nazisti in uno di questi film:

A. Return of the Walking Dead

B. Neve morta

C. World War Z

D. Zombieland

7. Dunkirk è un film intenso, basato su eventi veri, che descrive l’eroismo di una flotta di civili inglesi che hanno attraversato la Manica per evacuare i loro soldati dall’accerchiamento nazista della Francia. Il suo direttore era:

A. Alfred Hichcock

B. Christopher Nolan

C. Ken Loach

D. Steven Spielberg

8. Qual è stata la terribile confessione del premio Nobel tedesco Günter Grass?

Günter Grass

A. Essere appartenuto alle SS

B. Aver scritto un discorso per Hitler

C. Aver scritto una sceneggiatura per Leni Riefentahl ai Giochi Olimpici

D. Avendo lavorato nel dipartimento di propaganda di Goebbels

9. Il dramma è stato il genere più intenso nei film sulla seconda guerra mondiale, tuttavia anche la commedia ha approfittato di quel momento storico per criticare e ridere del conflitto. Uno di questi film è la prova:

A.Son of Saul

B.The Twelve at the Gallows

C.1941

D.The Fall.

10. In ‘The Darkest Hours’, il film diretto da Joe Wright, c’è uno dei migliori ritratti di Winston Churchill su pellicola. Quale attore ha accettato questa sfida?

A. Richard Loncraine

B. Rodd Taylor

C. Richard Attenborough

D. Gary Oldman

11. Quale fotografo ha gestito le uniche immagini dello sbarco in Normandia e ha assistito al fatto che il laboratorio ha danneggiato i rullini e solo 11 immagini “leggermente” sfocate sono sopravvissute?

A. Margaret Bourke-White

B. Robert Capa

C. Helmut Newton

D. Henri Cartier-Bresson

12. Quale di questi film di Steven Spielberg non si svolge durante la seconda guerra mondiale?

A. L’impero del sole

B. Monaco

C. Salvate il soldato Ryan

D. Schindler’s List

Leni Riefenstahl

13. Leni Riefenstahl è stata una grande regista tedesca morta all’età di 101 anni. Ha fatto diversi documentari per il Terzo Reich. Imprigionata, processata e poi assolta per i suoi rapporti con i massimi gerarchi nazisti, si è poi data alla fotografia e le sue foto più famose sono quelle di:

A. Paesaggi alpini

B. Tribù africane

C. Ricostruzione di Berlino

D. Moda

14. Qual era il grande inno della resistenza italiana nella seconda guerra mondiale?

A. O’ Sole mio

B. Felicità

C. Bella Ciao

D. Alle porte del sole

15. L’inno della resistenza francese, ‘La Complainte du partisan’ (‘La canzone del partigiano’), di Emmanuel d’Astier de la Vigerie, aveva una versione di:

A. Pearl Jam

B. Paul McCarney

C. Leonard Cohen

D. Patti Smith

16. Qual è l’autore del grande classico del giornalismo letterario sul bombardamento atomico di Hiroshima?

A. Yukio Mishima

B. John Hersey

C. Gay Talese

D. Tom Wolfe

17. War Has No Woman’s Face” è un libro sul ruolo delle donne nell’Armata Rossa durante la seconda guerra mondiale. Quale di questi premi Nobel era il suo autore?

A. Wislawa Szymborska

B. Aleksandr Solzhenitsyn

C. Svetlana Alexievich

D. Pär Lagerkvist

18. ‘L’uomo nel castello’ è un romanzo delirante con un mondo alternativo in cui i tedeschi e i giapponesi hanno vinto la guerra e hanno diviso gli Stati Uniti nello stesso modo in cui è stata divisa la Germania.

A. Chuck Palahniuk

B. Kenzaburo Oe

C. Philip K. Dick

D. Woody Allen

19. Uno dei dipinti rubati dai nazisti alla fine è diventato una delle opere più costose della storia. Si tratta di:

A.Il Ritratto di Adèle Bloch-Bauer, di Klimt, per 135 milioni di dollari.

B.Salvator mundi, di Da Vinci per 450 milioni di dollari.

C.Ritratto del dottor Gachet, Van Gogh, per 82,5 milioni di dollari.

D. The Card Players, di Paul Cezane, per 250 milioni di dollari.

(Potrebbe interessarti: Cercasi proprietario per quadro Rousseau rubato dai nazisti)

20.Qual è il grande classico dei fumetti (vincitore, tra l’altro, del Premio Pulitzer) della seconda guerra mondiale in cui i nazisti sono raffigurati come gatti cattivi?

A. Ho ucciso Adolf Hitler, di John Arne Saeteroy (Jason)

B. Auschwitz, di Pascal Croci

C. Maus, di Art Spiegelman

D. Capitan America

Ho combattuto in una delle scene di ‘Escape to Victory’.

21. ‘Escape to Victory’ racconta la storia di un campo di prigionia nazista dove si gioca (forse) la più grande partita di calcio della storia del cinema. La squadra dei prigionieri alleati contro le loro guardie tedesche. Negli alleati giocano, tra le altre figure, Pelé, Bobby Moore e Osvaldo Ardiles. Il portiere della squadra alleata è stato interpretato da:

A. Michael Caine

B. Lev Yashin (Il ragno nero)

C. Sylvester Stallone

D. Ubaldo Matildo Fillol

22. Quale di questi autori fu in un campo di concentramento e i suoi romanzi (tra cui il memorabile Senza destino) gli valsero il premio Nobel

A. Imre Kertész

B. Orhan Pamuk

C. Primo Levi

D. Isaac Bashevis Singer

23. In quale di questi film i bambini non appaiono nei campi di concentramento

A. La vita è bella

B. Jojo Rabbit

C. Il ragazzo con il pigiama a righe

D. Schindler’s List

Scena da ‘Enemy on the Prowl’

24. ‘Enemy on the Prowl’ è la storia della battaglia tra due cecchini letali di quale nazionalità.

A. Francese e tedesco

B. Russo e tedesco

C. Americano e tedesco

D. Inglese e tedesco

25. In quale di questi film non compaiono i carri armati

A. Cuori d’acciaio (Fury) con Brad Pitt, diretto da David Ayer

B. Sahara con Humprey Bogart, diretto da Zoltan Korda

C. Sophie Scholl, di Marc Rothermund

D. Patton, di Franklin J. Schaffner

26. Quale di queste serie non riguarda la seconda guerra mondiale

A. Das Boot

B. 37 giorni

C. Olocausto

D. The Man in the Castle

27.Quale di questi attori ha combattuto nella vita reale nella guerra

A. Humprey Bogart

B. Leslie Nielsen

C. Leslie Howard

D. Tom Savini

28.In quale di questi film Hitler viene giustiziato da un gruppo di guerriglieri

A. Valkyrie

B. Inglourious Basterds

C. The Fall

D. Tora, Tora, Tora, Tora

29. “Sulla storia naturale della distruzione” racconta le conseguenze dei bombardamenti alleati e la morte di 600.000 civili tedeschi. Il suo autore è:

A. Patrick Süskind

B. W. G. Sebald

C. Günter Grass

D. Ferdinand von Schirach

30. ‘La preda’ è un romanzo che narra lo schianto di un aereo alleato su un’isola giapponese. Il pilota è afroamericano e diventa prigioniero di guerra dei contadini giapponesi. Il suo autore è:

A. James Baldwin

B. Akiyuki Nosaka

C. Toni Morrison

D. Kenzaburo Oé

31. ‘Grave of the Fireflies’ è un bellissimo romanzo breve che racconta la storia di un ragazzo morente nel 1945 nelle strade di Kobe. Il suo autore è:

A. Hiromi Kawakami

B. Banana Yoshimoto

C. Akiyuki Nosaka

D. Yasutaka Tsutsui

32. Quale artista fu considerato “degenerato” dai nazisti:

A.Otto Dix

B.Vermeer

C.Leonardo Da Vinci

D.Nan Goldin

33. Qual era il piatto inglese che ha creato il Savoy Hotel, Londra, durante la guerra, con una ricetta in linea con i tempi magri della guerra

A. Fish and chips

B. Il piatto di salsicce Bangers and mash

C. Il Roast Beef

D. La torta Woolton

34. In un film sulla seconda guerra mondiale, per dare un esempio patriottico, un alto ufficiale nazista dovrebbe ordinare in un bar un bicchiere di

A. Whisky

B. Riesling

C. Cognac

D. Vodka

35. Uno di questi autori non è mai stato accusato di simpatie naziste. Il lavoro degli altri tre -anche- è stato stigmatizzato.

A. Knut Hamsun

B. Erza Pound

C. Louis Ferdinand Céline

D. Ray Bradbury

36. Irène Némirovsky era una squisita scrittrice uccisa ad Auschwitz. Questa è una delle sue opere più note:

A. Le onde

B. Suite francese

C. Giorni senza fame

D. Before Night Falls

37. Sándor Márai era uno scrittore che, dopo essere stato bandito per anni nel suo paese, fu riscoperto e divenne un best seller in tutto il mondo con opere come The Last Meeting o The Righteous Woman. Una delle sue opere più potenti sulla seconda guerra mondiale è la Liberazione. E si svolge in

A. Praga

B. Berlino

C. Varsavia

D. Budapest

38. Winston Churchill ha vinto:

Winston Churchillnbsp;

A.Premio Nobel per la pace

B.Premio Nobel per la letteratura

C.Premio Pulitzer

D.Premio Maria Moors Cabot

39. I nazisti sfuggiti al processo hanno scatenato l’immaginazione di registi e sceneggiatori; uno di questi film non tocca l’argomento:

A. Lo straniero, di Orson Welles

B. I bambini del Brasile, di Franklin J. Schaffner

C. Wakolda, di Lucía Puenzo

D. Colazione da Tiffany, di Blake Edwards

40. Una di queste telenovelas colombiane aveva come sfondo la seconda guerra mondiale

A. Il figlio di Ruth

B. Grazie per il fuoco

C. La stella di Baum

D. Kundry

41. La musica, senza dubbio, è stata uno dei balsami durante la guerra. Era la furia ‘swing’, suonata in particolare da un’orchestra iconica, sentita alla radio, negli speakeasies e nelle caserme militari.Cos’era questa orchestra

A. L’orchestra della Royal Albert Hall

B. Ray Charles e il suo ensemble

C. Glenn Miller

D. The MamasThe Popes

42. The Missing Museum è una potente indagine che racconta il furto sistematico di migliaia di opere d’arte da parte dei nazisti. Il suo autore è:

A. Bod Woodward

B. Hector Feliciano

C. Carl Bernstein

D. Joan Didion

43. Margaret Bourke-White scattò una delle foto più iconiche della seconda guerra mondiale con

A. Hiroshima

B. I campi di concentramento

C. Pearl Harbor

D. D-Day

44. Uno di questi supereroi non ha combattuto i nazisti

A. Superman

B. Capitan America

C. Spider-Man

D. Wonder Woman

45. Hitler era un mediocre:

Adolf Hitler

A.Architetto

B.Pittore

C.Fotografo

D.Scultore

Quiz Risposte:

Trova qui le risposte al quiz sulla seconda guerra mondiale.

CULTURA

@CulturaET

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *